Domenica 21 Aprile 2019 | 10:59

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
L'intervista
Caringella: «Sulle inchieste giudiziarie si è passati dall'indignazione all'indifferenza

Caringella: «Sulle inchieste giudiziarie si è passati dall'indignazione all'indifferenza

 
In città
Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

 
Il caso
Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano: addio a un altro negozio storico

Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano: addio a un altro negozio storico

 
Lo scontro
Incidente stradale sulla Terlizzi - Molfetta: muore una ragazza

Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto si ribalta: muore una ragazza

 
In Tv
Palazzo Poli di Molfetta in un documentario di Michele Cristallo

Palazzo Poli di Molfetta in un documentario di Michele Cristallo

 
La storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
Sgominata banda
Bari, assalivano armati furgoni portavalori: 5 in manette

Bari, assalivano armati furgoni portavalori: 5 in manette

 
Fishing for Litter
Molfetta, pescatori in prima linea contro un mare di plastica

Molfetta, pescatori in prima linea contro un mare di plastica

 
Trasporti
Pendolari, in Puglia arriva la riforma: più bus dove servono

Pendolari, in Puglia arriva la riforma: più bus dove servono

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
FoggiaUn 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 

Debutto il 6 maggio a TuttoFood

Marco Bianchi, il food influencer è il nuovo volto di pasta Granoro

Supporterà la comunicazione dell’azienda della pasta 100% made in Puglia, legata alla prevenzione e alla cultura del mangiar sano

Marco Bianchi, il food influencer è il nuovo volto di pasta Granoro

Debutto ai fornelli il 6 maggio a Tuttofood per il nuovo volto di Granoro: è Marco Bianchi, tra i 10 food influencer italiani più seguiti, e supporterà la comunicazione dell’azienda legata alla prevenzione e alla cultura del mangiar sano. A Milano, in occasione di Tuttofood, Granoro in vetrina con la linea Bio e la pasta “Dedicato” 100% Made in Puglia, che ha registrato un incremento nelle vendite del 150% negli ultimi due anni.

Il Pastificio Granoro ha scelto Marco Bianchi, food mentor e divulgatore scientifico per “Fondazione Umberto Veronesi”, come Brand Ambassador 2019 al fine di supportare e intensificare l’attività di comunicazione aziendale legata alla prevenzione e alla cultura del mangiar sano, capisaldi e princìpi da sempre riconosciuti dall’azienda pugliese.

Marco Bianchi da anni promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione attraverso consigli gastronomici che aiutano a restare in salute con gusto senza rinunciare alle gioie della tavola. Volto televisivo, vanta importanti partecipazioni come quella a La prova del cuoco e Detto fatto sulle reti RAI. Per Fox Life ha condotto due docu-reality (Aiuto, stiamo ingrassando! E Tesoro, salviamo i ragazzi!), dedicati alla rieducazione alimentare di adulti e bambini in sovrappeso.

Conosciuto anche per il programma “La mia cucina delle emozioni”, Marco Bianchi è considerato tra i 10 food influencer italiani più seguiti in rete riuscendo a ritagliarsi un ruolo non solo tra i fornelli, ma anche nel sociale, distinguendosi come vero e proprio divulgatore scientifico e food mentor, grazie alla pubblicazione di diversi libri.

«Con Marco Bianchi c’è stato un feeling immediato – affermano dell’Ufficio Marketing del Pastificio Granoro – perché entrambi consideriamo il cibo un vero e proprio atto d’amore. Amare noi stessi, quello che mangiamo, parlare di cibo e di salute sarà l’obiettivo comune che alimenterà il percorso con Marco al quale affideremo la passione con la quale ogni giorno produciamo pasta e prodotti di qualità che ci rendono un’eccellenza italiana nel mondo».

Il debutto ufficiale di Marco Bianchi ai fornelli con Granoro è fissato a TuttoFood, la fiera internazionale dedicata al food & beverage e agli operatori del settore agroalimentare. Il 6 maggio (ore 15.00) nell’Area Tuttofood Academy (Pad.5) Granoro e Marco Bianchi delizieranno il palato dei visitatori con due esclusivi showcooking e altrettante ricette a base di pasta e prodotti semplici e gustosi del territorio pugliese: Maccheroncini Integrali “BioGranoro” ai tre pomodori con stracciatella e Pantacce “Granoro Dedicato” alla crema di funghi e fagioli borlotti.

Il 7 maggio (ore 12.00), invece, nell’Area TuttoFood Academy (Pad.5) Granoro ha organizzato una Masterclass in collaborazione con I Love Italian Food per scoprire i segreti della pasta. 

Per Granoro Tuttofood sarà l’occasione per mantenere alta l’attenzione sulla propria Linea “BioGranoro” e il progetto di filiera “Dedicato”, che ha registrato un incremento di vendite negli ultimi due anni del 150%.  

 La filiera voluta con forza da Granoro nel 2012 oggi aggrega 245 piccoli produttori; produce circa 150.000 quintali di grano duro di qualità totalmente ottenuto in Puglia, da cui sviluppa circa 90.000 quintali di semola e circa 70.000 quintali di pasta l’anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400