Martedì 26 Marzo 2019 | 05:30

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
Vandali all'opera
Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

 
La storia
Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale

Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale Ragone

 
Il riscatto
Valenzano, la coop «Semi di Vita» si prende i terreni tolti alla mafia

Valenzano, la coop «Semi di Vita» si prende i terreni tolti alla mafia

 
polizia postale in allerta
Dietro le mail si nascondono estorsioni sessuali: utenti baresi ricattati

Dietro le mail si nascondono estorsioni sessuali: utenti baresi ricattati

 
L’esodo dei camici bianchi
Bari, in pensione 100 medici all’anno e con la quota 100 aumentano

Bari, in pensione 100 medici all’anno e con la quota 100 aumentano

 
Per i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
I fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
Ladro sfortunato
Sammichele di Bari: tenta furto in casa, arriva proprietario

Sammichele di Bari: tenta furto in casa, arriva proprietario

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

Premiato a Rimini

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Il vincitore è Antonio De Lauro, vincitore della Burger Battle 2019

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Antonio De Lauro del Garibaldi Steakhouse di Monopoli in provincia di Bari è il vincitore dell’edizione 2019 della Burger Battle italiana, l’appassionante sfida all’ultimo burger, organizzata al Beer Attraction di Rimini da Unilever Food Solutions con il brand Hellmann’s, i dressing più famosi al mondo, Lantmännen Unibake Italia, leader nella produzione di pane per hamburger gourmet e Baldi Carni, l’azienda marchigiana, che ha inventato l’Angusburger. Antonio ha avuto la meglio su altri 8 giovani chef finalisti, provenienti da tutta Italia, che si sono affrontati lunedì 18 febbraio nella grande arena di Beer Attraction in uno spettacolare showcooking. Nelle avvincenti fasi eliminatorie i nove chef hanno proposto una loro ricetta esclusiva con prodotti a scelta. I tre finalisti, che si sono sfidati in una battaglia all’ultimo burger, hanno invece dovuto improvvisare un burger gourmet con ingredienti a sorpresa, trovati all’interno di un paniere: aloe vera, cavolo rosso riccio, tofu, uova di quaglia, petali di rosa, formaggio al vino, speck di anatra, essenza di bergamotto, noci pecan.

Antonio De Lauro ha 28 anni ed è nato a Monopoli dove vive e dove ha inaugurato il Garibaldi Steakhouse insieme al fratello Giuseppe nel 2014. In semifinale ha vinto con “Agrumaro”: panino Tiger di Lantmännen, hamburger 200 gr Angus Irlandese Baldi, Hellmann’s Real Mayonnaise alla liquirizia, uovo fritto, puntarelle alla romana, arancia a vivo e Capocollo di Martina Franca croccante. In finale, nello scontro diretto con Rocco Camasta del The Butcher – Hamburgeria di Modugno e con Francesco Vallefuoco del Juicy Lucy Pub di Napoli si è aggiudicato il titolo di Re dell’Hamburger con il suo Rose&Duck, con panino integrale di Lantmännen, hamburger 200 gr Angus Irlandese Baldi, Hellmann’s Real Mayonnaise con essenza di bergamotto, misticanza con Hellmann’s Vinaigrette agli agrumi, petali di rosa tritati, noci pecan e speck di anatra.


A coronare il Re del Hamburger una giuria popolare, formata da visitatori di Beer Attraction e una giuria professionale, composta da: Roberto Arthemalle, socio di Birrerie Spiller, la prima birreria ristorante italiana, Antonella Avvinti, titolare della food truk agency Truk Queen, Giulia Brandi, concorrente Masterchef 6, Fabrizio Camer, responsabile eventi FIC, Pietro Roberto Montone, vice presidente Fic per il Sud Italia, Paola Bogataj, food engineering, consulente per la ristorazione collettiva, Marco Scardigli, responsabile Operation Löwengrube, Viviana Simeoni, responsabile Sviluppo prodotti Roadhouse, Rodolfo Guarnieri, giornalista di Bargiornale. L’evento è stato presentato da Valentina Pistoia, Chef, ristoratrice, imprenditrice, finalista nel programma Cuochi d’Italia. Antonio De Lauro si è aggiudicato il corso di formazione “La perfetta costruzione dell’hamburger” con gli chef e formatori di Unilever Food Solutions, Lantmännen Unibake e Baldi Carni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400