Giovedì 21 Marzo 2019 | 10:41

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 
Cassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
A Bari
Tentò di investire condomino e lo perseguitò per anni: divieto di avvicinamento per stalker

Tentò di investire condomino e lo perseguitò per anni: divieto di avvicinamento per stalker

 
Gratuito patrocinio
Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

 
La «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
Di Corrado Veneziani
Bari, per la giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

Bari, per le giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

 
Alla Casa del Popolo di Bari
Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

 
L'operazione dei cc
Acquaviva, tenta di rapinare due farmacie con pistola giocattolo: arrestato

Acquaviva, tenta di rapinare due farmacie con pistola giocattolo: arrestato

 
Il caso
Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

 
L'iniziativa
Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 
BatÈ intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
BariL'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 
LecceA lecce
Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

 
MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Domani su Rai 1

La Prova del Cuoco: la sfida è tutta barese sulle orecchiette alle cime di rapa

Nel programma condotto da Elisa Isoardi i due chef Claudio Favale e Stefano Pinciaroli si sfideranno a suon di fornelli

La Prova del Cuoco: la sfida è tutta barese sulle orecchiette alle cime di rapa

Saranno le orecchiette alle cime di rapa, tipiche della cucina barese, le protagoniste del Duello all'Italiana della puntata di domani della Prova del Cuoco, su Rai 1, condotta da Elisa Isoardi. A sfidarsi gli chef Claudio Favale, di Bari, e Stefano Pinciaroli, da Firenze. La puntata inizierà parlando di cavolfiore, con la ricetta dello chef astigiano Diego Bongiovanni, che preparerà un gustoso cotechino al vino rosso con purè di cavolfiore e noci.

Per la rubrica “Cucina Mia” la cuoca bolognese Alessandra Spisni preparerà un grande classico della cucina emiliana: le lasagne. Spazio anche alla creatività del maestro pizzaiolo romano Marco Rufini, che preparerà una ghiottissima pizza ispirata ad una espressione del dialetto romanesco: “Te dico fermete”.


Ultima “manche” per i nuovi concorrenti Guido Nicolè da Venezia e Alessia D'Emma da Salerno, che se la giocheranno a suon
di menu, affiancati dagli chef Umberto Vezzoli da Brescia e Riccardo Facchini da Bologna. A giudicarli la chef stellata Antonella Ricci, la critica gastronomica Laura Mantovano e - “giurato per un giorno” – il conduttore televisivo Osvaldo Bevilacqua.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400