Lunedì 27 Settembre 2021 | 00:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Al galleria

Dischi in vinile: in arrivo a Bari il docufilm italiano con Verdone, Elio, Arbore

Appuntamento domani sera con "Vinilici" di Fulvio Iannucci, un viaggio nella storia della musica in vinile, ormai non solo prerogativa di collezionisti

Dischi in vinile: in arrivo a Bari il docufilm italiano con Verdone, Elio, Arbore

Il primo film completamente italiano (regia di Fulvio Iannucci) dedicato al mondo del disco in vinile: al Multicinema Galleria di Bari (corso Italia 15) arriva domani sera alle 20.30 "Vinilici", un docufilm che indaga sul rinnovato interesse per la musica su vinile in Italia, ormai non solo prerogativa dei collezionisti, ma anche di una nuova schiera di appassionati di tutte le età.

La serata partirà con un talk con Cesare Veronico (coordinatore di Puglia Sounds), Carlo Chicco (dj, conduttore radiofonico, giornalista), Giovanni Verini Supplizi (proprietario del negozio di dischi Wanted Records e autore del libro «Bassa fedeltà»), a cui seguirà la proiezione del film, che passa attraverso le testimonianze di musicisti, autori, collezionisti, audiofili, venditori, sociologi, appassionati. Vinilici è la storia di un’icona, il disco: dalla registrazione alla stampa, dalla distribuzione all’acquisto, dall’ascolto alla sua conservazione. Molte le personalità presenti: Carlo Verdone, Renzo Arbore, Claudio Coccoluto, Elio e le Storie Tese, Renato Marengo, Mogol, Giulio Cesare Ricci, Red Ronnie, Lino Vairetti, Bruno Venturini ed altri ancora.

Dopo la proiezione, appuntamento con l'after party al Summit Club di Bari (via Re David 199), con le selezioni viniliche di Franco Lastilla e Vito Santamato, dj e collezionisti di dischi, proiezioni a tema ed esposizione di dischi a cura di Wanted Records. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie