Sabato 20 Ottobre 2018 | 17:48

NEWS DALLA SEZIONE

Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Al Miulli

Acquaviva, si finge una paziente dell'ospedale ma in realtà ruba portafogli: arrestata

La donna, di 32 anni, con indosso un pigiama celeste è stata arrestata per furto aggravato continuato

Ospedale Miulli, Strada Prov. 127 Acquaviva – Santeramo Km. 4,100, 70021 Acquaviva delle Fonti BA, Italia

Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti

ACQUAVIVA DELLE FONTI - Si fingeva una paziente dell'ospedale Miulli, ma in realtà derubava le altre persone ricoverate nella struttura, prendendo loro il portafogli. Per questo i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato e continuato una 32enne, residente a Valenzano, operatrice socio sanitaria in una struttura assistenziale, già nota alle forze dell'ordine.

Ad allertare i carabinieri al 112 le guardie giurate del Miulli che avevano notato la donna aggirarsi in maniera sospetta con indosso una tuta celeste molto simile ad un pigiama e con pantofole dello stesso colore. Una volta fermata dai carabinieri per un controllo, gli sono stati trovati addosso tre portafogli e una tessera bancomat, intestata ad una persona degente in ospedale. Nessuna delle vittime si rese conto di aver subito un furto. La donna, poco prima con lo stesso bancomat, aveva prelevato 500 euro da uno sportello presente all’interno del nosocomio. 

Secondo quanto ricostruito la 32enne non appena i pazienti si allontanavano dalle loro camere si appropriava dei loro effetti personali, fingendosi anche lei degente nella struttura. Addirittura in uno dei casi di furto, la donna aveva agito mentre un delle vittime era in sala operatoria. La donna ora si trova ai domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400