Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 03:05

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Al rione Libertà

Bari, trascinava il cane con l'auto
«Faccio sgranchire le zampe»

Denunciato un 63enne dalla Polizia locale: a luglio era stato immortalato con un telefonino da una donna

Bari, trascinava cane con l'auto«Faccio sgranchire le zampe»

Denunciato dalla Polizia Locale di Bari per il reato di maltrattamento di animali un 63nne barese  residente al quartiere Libertà. I fatti risalgono al luglio scorso. Su segnalazione di una cittadina che con il suo smartphone aveva “immortalato” il soggetto mentre, alla guida della sua auto, trascinava al guinzaglio un cane in evidente stato di affaticamento, gli uomini diretti e coordinati dal Comandante Generale Michele Palumbo sono riusciti a risalire al proprietario del cane, un Pit Bull di colore bianco,  regolarmente microcippato. L'uomo è stato, quindi, denunciato a piede libero per maltrattamento di animali: l'interessato ha confermato che in altre tre occasioni aveva condotto in quel modo l’animale, a suo dire per fargli “sgranchire le zampe!”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400