Martedì 25 Settembre 2018 | 22:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Gli arresti in Basilicata

Scandalo sanità e assunzioni:
così il dg Asl «concordò» il voto

Montanaro avrebbe seguito in prima persona l'assunzione del dirigente (dell'Anticorruzione) Fruscio

Matera, concorsi e forniture truccate:22 arresti. Manette anche al dg Asl Bari

Il dg del'Asl Bari, Montanaro

MATERA - Il commissario straordinario della Asl di Bari, Vito Montanaro, avrebbe «raccomandato» un suo candidato nel concorso da direttore amministrativo della Asm di Matera. Luigi Fruscio, barlettano, già dirigente a tempo determinato presso la Asl, è arrivato terzo, ma tanto bastava per assumerlo a tempo indeterminato a Bari facendo scorrere la graduatoria lucana: gli investigatori sono convinti che Fruscio sia stato aiutato, attraverso la consegna delle tracce, ottenute proprio da Montanaro. Per questo entrambi sono finiti agli arresti domiciliari.

In base alle intercettazioni, infatti, Fruscio era «quello di Vito»: così lo definisce Maria Benedetto, direttore amministrativo della Asm Matera e presidente della commissione di concorso, che viene registrata mentre in ufficio passa le tracce al vincitore del concorso. Nel pomeriggio de 1° giugno 2017 gli investigatori annotano l’incontro a Matera tra Montanaro, Benedetto e il direttore generale Quinto in cui - nella ricostruzione accusatoria - sarebbe stato truccato il concorso. «Allora ventotto», dice Montanaro alla Benedetto riferendosi - secondo la Finanza - al voto atteso per Fruscio nella prova pratica. «Eh si, riceverà quelle indicazioni», gli risponde la donna. «Eh ce la manderai tutta», è la replica di Montanaro che - sempre secondo gli investigatori - si sarebbe riferito alla traccia. La risposta della Benedetto è una risata: «Una risatina che dal suo interlocutore viene intesa come un sì - scrive il gip - a tal punto che, andando via, [Montanaro] le dice “Maria sei grande''».

Nella prova pratica Fruscio otterrà 27 (su 30) contro i 29 punti degli altri due candidati che sarebbero stati «predestinati». Il concorso si chiude con il colloquio, l’8 giugno 2017, ed anche quel giorno - annota la Finanza - Montanaro va a trovare Quinto a Matera: Fruscio prenderà 19/20, gli altri due 20/20. La graduatoria definitiva viene approvata l’11 luglio con l’assunzione di D’Alessandro. Il 18 l’Asm di Potenza provvede allo scorrimento e assume la seconda, Alessandra D’Anzieri. Intanto, il 17 l’Asl di Bari aveva chiesto alla Asm di Matera di stipulare una convenzione per l’utilizzo della graduatoria: il 21 procede ad assumere Fruscio.

Secondo il gip Nettis, Fruscio sarebbe molto vicino al governatore Michele Emiliano. Ma nell’entourage del presidente pugliese la circostanza viene smentita, e viene ricordato come Montanaro sia stato nominato in Asl Bari ai tempi di Vendola. «Negli ultimi due anni - ricordano dallo staff di Emiliano - con Pittella c’è stata una profonda rottura sul piano politico, ad esempio su acqua, agricoltura o sulla protesta contro le trivelle». Montanaro, attualmente commissario straordinario in attesa delle nuove nomine nelle Asl, verrà sostituito «immediatamente». [m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, auto contro un muro in via Napoli: muore 26enne

Bari, auto contro un muro e si ribalta in via Napoli: muore ragazzo di 26 anni

 
Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

 
Nel foyer del Petruzzelli il tavolo del vertice bilaterale tra la Puglia e Mosca

Bari-Mosca, è idillio: pronto il gemellaggio

 
Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

 
Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

 
Palo, a fuoco autorimessasotto sequestro

Palo, a fuoco autorimessa
sotto sequestro

 
Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Bari, sparatoria a Carbonara: un morto e un ferito

Bari, inseguimento con sparatoria per strada: un morto e un ferito grave. Sono i figli del boss ucciso nel 1994 VD

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS