Domenica 19 Settembre 2021 | 02:20

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Teatro

Musical di Pierre Cardin
al Petruzzelli il 22 e 23

Teatro Petruzzelli, corso Cavour 12 Bari

Il teatro Petruzzelli di Bari

BARI - «Dorian Gray. La bellezza non ha pietà», un’opera di teatro musicale, ispirata al celebre romanzo di Oscar Wilde, prodotta da Pierre Cardin nel 70/o anno della carriera di stilista, arriva nel teatro Petruzzelli di Bari il 22 e 23 giugno. Lo spettacolo, dopo l’anteprima nazionale al Teatro Sistina di Roma il primo febbraio scorso, è andato in scena nei teatri di Milano, Bologna e Firenze.

«Dorian Gray. La bellezza non ha pietà», prodotto da Monsieur Cardin insieme al nipote Rodrigo Basilicati, ingegnere e designer che ne firma anche la direzione artistica e le scenografie, è stata ideata e scritta per testi e musiche dall’autore e compositore Daniele Martini, mentre la regia è di Emanuele Gamba, che negli anni ha collaborato con Dario Fo, Bob Wilson, Micha Van Hoecke, Jonathan Miller, fino a firmare la regia di spettacoli di culto come «Across The Universe» e "Spring Awakening». Dorian Gray è interpretato da Federico Marignetti, che si è fatto notare da giovanissimo come protagonista di «Spring Awakening» (Melchior Gabor) e del «Romeo & Giulietta» di David Zard (dal 2014 al 2016).

«Nel corso della mia carriera ho sempre avuto un occhio di riguardo per i giovani talenti - racconta Monsieur Cardin. Ho scoperto e offerto a tantissimi artisti la possibilità di esprimersi, di sprigionare sino in fondo la loro creatività nei miei spazi culturali, senza mai condizionarli: perché il rispetto per il talento esige anzitutto che sia lasciato libero. Ai molti giovani, che ancor oggi vengono a chiedermi dei consigli, dico sempre che devono avere il coraggio di osare, se del caso anche di provocare: senza paure e senza mai copiare! Un vero artista non può limitarsi a sognare ma deve adoperarsi quotidianamente per tradurre i sogni in realtà, senza scendere a patti con nessuno. A differenza di quanto ha fatto Dorian Gray».

«La bellezza non ha pietà» è stato presentato per la prima volta nel 2016 in anteprima mondiale al Teatro La Fenice di Venezia per poi intraprendere un tour internazionale fra Parigi, Barcellona, Astana in Kazakistan e Atene. Dopo le date a Bari (22 e 23 giugno), lo spettacolo è atteso al Teatro di San Carlo a Napoli (31 luglio e 1 agosto) per concludere la tournée italiana lì dove è iniziata quella internazionale nel 2016, al Teatro La Fenice di Venezia (3-5 agosto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie