Lunedì 24 Settembre 2018 | 23:23

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Da giovedì 19

Olimpiadi di astrononia
A Bari le finali nazionali

Al liceo Scacchi arriveranno 80 studenti da tutta Italia: e la scuola barese ne schiera due

Olimpiadi di astrononiaA Bari le finali nazionali

ANTONELLA FANIZZI

Sotto la cupola della scuola si cercano le prime stelle. Con la testa fra le nuvole i liceali sognano di fare l’astronauta. Amano viaggiare nello spazio, seppur in maniera teorica, gli 80 studenti in arrivo a Bari dagli istituti superiori di tutta Italia che giovedì si daranno battaglia per conquistare il podio delle Olimpiadi di astronomia.

È lo scientifico Scacchi la sede scelta per ospitare la finale nazionale della gara, giunta alla sedicesima edizione che, con il pretesto della competizione, offre ai ragazzi un’occasione di incontro con i ricercatori e di confronto fra pari, oltre alla possibilità di coltivare l’interesse e la passione per l’astronomia in uno scenario scientifico di ampio respiro, nel rispetto delle loro qualità morali e cognitive.

Gli alunni dello storico liceo di corso Cavour partecipano a tale concorso da nove anni. «La nostra scuola - dice il preside Giovanni Magistrale - dispone di uno uno strumento ottico che riproduce la volta celeste su uno schermo di proiezione, una cupola di 15 metri di diametro che racchiude i misteri dell’universo. Ogni anno si costituisce il gruppo “I ragazzi del planetario” che fa da tutor alle matricole. Nel 2013 un nostro studente ha vinto la medaglia d’argento internazionale in Corea».
Spesso, alle fasi finali, i giovani che si classificano ai primi posti abitano nei Paesi dell’est asiatico. Non è una coincidenza: in Italia non c’è una corrispondenza fra le competenze richieste dalle Olimpiadi, a cui accedono gli eccellenti, e i programmi di studio.

Nella cabina di regia dello Scacchi ci sono le professoresse Marina Muscarella, che allena gli studenti, e la referente della gara Vincenza Manodoro che spiega: «L’astronomia è una disciplina trasversale che abbraccia la matematica, la fisica, la chimica, la storia e la filosofia, e che si estende anche alla mitologia. I concorrenti sono chiamati a risolvere corposi problemi di fisica astronomica, ma la materia della geografia astronomica rientra nelle scienze della terra e può essere insegnata pure da docenti di biologia e di chimica. Gli studenti che arrivano alle gare nazionali prima e internazionali poi il più delle volte studiano da soli e per passione». È il caso di Andrea Buquicchio che frequenta una prima classe e di Fabio Piscitelli di terza in sfida per lo Scacchi. «È per noi motivo di orgoglio - conclude Manodoro - essere riusciti a schierare per la finale nazionale ben due ragazzi. Le olimpiadi sono un gioco che stimola gli studenti ad approfondire una materia di studio».

I partecipanti sono attesi per domani, mercoledì. Giovedì dovranno affrontare una prova scritta, applicando le leggi della fisica e dell’astronomia, e una prova pratica che si basa sul riconoscimento delle costellazioni, quindi di una parte del cielo, su una mappa muta, priva di indicazioni, ad eccezione della data. Giovedì la proclamazione dei vincitori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Palo, a fuoco autorimessasotto sequestro

Palo, a fuoco autorimessa
sotto sequestro

 
Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Bari, sparatoria a Carbonara: un morto e un ferito

Bari, inseguimento con sparatoria per strada: un morto e un ferito grave. Sono i figli del boss ucciso nel 1994 VD

 
Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

 
Disabili a Bari

Bari, scivoli e percorsi per disabili: per Natale i primi cantieri

 
Bari Omicidio di una trans

Omicidio trans a Bari, le sue ultime ore nella stradina senza uscita

 
Baby Manzari: «I mie piedi a Reggio Emilia, il cuore a Bari»

Calcio, baby Manzari: «I piedi
a Reggio Emilia, il cuore a Bari»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS