Mercoledì 19 Settembre 2018 | 20:14

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Parco 2 Giugno

Bari, uomo colto da infarto
a Vivicittà: i soccorritori non
sanno usare il defibrillatore

Un corridore si è accasciato dopo la partenza, ma l'equipaggio di una ambulanza chiamata per l'assistenza non sapeva come operare. E' stato necessario chiamare il 118

malore vivicittà Bari

Il podista a terra (Foto Luca Turi)

BARI - Un uomo è stato colto da infarto questa mattina in via Della Costituente subito dopo la partenza da Largo 2 Giugno di Vivicittà, la manifestazione podistica (una gara da 12 e l'altra da 4 chilometri) giunta ormai alla 32esima edizione. Un corridore, sui 50 anni circa, si è accasciato a seguito di un malore subito dopo la partenza della corsa avvenuta alle 10.30. Sul posto erano presenti i soccorritori volontari di una ambulanza - che era lì per l'assistenza alla gara - dotata di defibrillatore ma che gli addetti, a quanto pare, non sarebbero stati in grado di saper utilizzare.

A questo punto sono intervenuti alcuni corridori che si sono prodigati per praticare la rianimazione. E' stato necessario attendere l'intervento - fortunatamente tempestivo - di una (altra) ambulanza del 118 per rianimare l'uomo. Solo l'assistenza qualificata del personale paramedico del servizio di emergenza ha garantito la ripresa dell'uomo: infatti, come accertato da personale della Polizia locale intervenuto sul posto, il malcapitato si sarebbe ripreso dopo la terza "scarica" con il defibrillatore. Il malcapitato è stato trasportato comunque in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico e ricoverato in sala rossa.

Quest'anno la manifestazione è stata dedicata al'ex capo della Polizia municipale, Nicola Marzulli, scomparso improvvisamente lo scorso 14 febbraio, stroncato da un malore improvviso nella sua abitazione all’età di 65 anni. Gli organizzatori hanno voluto dedicargli uno striscione di otto metri "Nicola Marzulli, sempre non noi". Una iniziativa dedicata «ad un uomo che per anni ci è stato accanto con grande spirito di servizio», dice Veronica D'Auria, presidente della Uisp che organizza l’evento in collaborazione con l’Asd Runners Bari. 

Esauriti tutti i pettorali per le due gare, una da 12 l'altra da 4 chilometri, entrambe con partenza da Parco 2 Giugno. Nella gara di 12 chilometri competitiva, ai nastri di partenza anche due quotati atleti pugliesi del calibro di Vito Sardella e Vincenzo Trentadue.

IL COMUNE: FARE SUBITO CHIAREZZA - La vicenda, indubbiamente, trascinerà una coda di polemiche. Sull'accaduto, il vicepresidente della commissione Sport al Comune, Filippo Melchiorre, ha annunciato che lunedì mattina chiederà di approfondire la questione e individuare i responsabili. "Faremo luce anche sulle modalità di iscrizione a questo tipo di gare podistiche amatoriali - precisa Melchiorre - e se è richiesto, in questi casi, il certificato medico di sana e robusta costituzione. Non basta sentirsi bene per  partecipare ad una gara podistica  o maratona, occorono adeguate visite di idoneità sportiva per scendere in campo, oltre che essere sufficientemente allenati".

Nicola Pepe

• Qui tutte le foto della gara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Francescotoni

    15 Aprile 2018 - 21:09

    In Italia i ‘paramedici’ non esistono! Quelli che definite paramedici si chiamano INFERMIERI! Onore a questi infermieri che hanno salvato la vita di un uomo!

    Rispondi

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

 
Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

 
Bari, minacciò parroco per soldi: «Attento, ho amici nell'Isis»

Bari, minacciò parroco per soldi: «Attento, ho amici nell'Isis»

 
Giancaspro fa ricorso al Tar«Bloccate l'esordio del Bari»

Giancaspro fa ricorso al Tar: «Bloccate l'esordio del Bari». Decaro: «Da tifoso mi sento offeso»

 
Oltre cento bustine di marijuana e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

Oltre cento bustine di droga e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

 
Bari, flash mob in difesa legge contro omofobia domani davanti al Consiglio Regionale

Bari, flash mob in difesa legge contro omofobia davanti al Consiglio Regionale

 
Medici, organici ridotti al minimo, chi va in pensione non sostituito

Medici, organici ridotti al minimo, chi va in pensione non sostituito

 
Bari, agguato al rione Madonnellaspari tra la gente: un giovane a terra

Bari, spari al rione Madonnella, operato il giovane ferito, sta bene

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS