Giovedì 16 Settembre 2021 | 21:50

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

dal 21 agosto

Imaginaria Film Fest
Conversano diventa
il reame del «cartoon»

cartoni animati

di LIVIO COSTARELLA

Il cinema d’animazione internazionale d’autore fa tappa a Conversano anche quest’anno, grazie alla 15esima edizione di Imaginaria Film Festival, che si svolgerà dal 21 al 26 agosto, nel Complesso Medievale di San Benedetto, ed è organizzato dal Circolo del Cinema Atalante (direzione artistica di Luigi Iovane), con il supporto di Regione Puglia, Apulia Film Commission, Puglia Promozione e Comune di Conversano. La vitalità del festival e del cinema d’animazione d’autore è testimoniata dalle quasi duemila opere, provenienti da tutto il mondo, iscritte al bando di concorso: in proiezione vi saranno 100 lavori di animazione, fra lungometraggi e cortometraggi, quasi tutti inediti o anteprime.

Una delle novità di quest’anno saranno ben tre schermi a disposizione, di cui uno dedicato ai bambini all’interno dello spazio «Imaginaria Kids»: in collaborazione con i circoli didattici «P. Borsellino», «G. Falcone» e l’associazione «Semi di Carta» di Conversano, 120 bambini parteciperanno in veste di giurati per assegnare il premio al «Miglior Cortometraggio di animazione per bambini». Diversi anche i laboratori e le iniziative dedicate ai più piccoli, realizzati con il supporto della Libreria «Le Storie Nuove».

Ospite internazionale sarà la pluripremiata regista ed animatrice portoghese Regina Pessoa, per la quale il festival proporrà una masterclass e una retrospettiva. Tra i suoi capolavori, basti pensare al suo esordio, A Noite (La notte, 1999), vincitore di vari premi in tutta Europa. Creato con la tecnica dell’incisione e della pittura su lastre di gesso è un’opera che racconta le paure e i silenzi notturni di una bambina.

Regina è attualmente alle prese con un nuovo lavoro di cui scopriremo qualche dettaglio durante la sua presenza ad Imaginaria. Altra collaborazione prestigiosa sarà quella con «CARTOON» (European Association of Animation Film): sarà possibile infatti assistere alla proiezione dei cinque finalisti e del vincitore del premio europeo assegnato nell’ambito del «Cartoon D’Or» di Tolosa.

Non mancheranno masterclass e workshop sul mondo dell’animazione, con laboratori condotti da diversi esperti del settore (iscrizioni gratuite, ma è necessario farlo online).

Tra i tantissimi film fuori concorso ci sarà We’re Going on a Bear Hunt, tratto dall’omonimo libro di Michael Rosen con le illustrazioni di Helen Oxenbury. Diventato un classico. Ad Imaginaria sarà presentata la trasposizione in animazione, realizzata da Robin Shaw e Joanna Harrison. Un’anteprima internazionale sarà Lo Sguardo Italiano, alla presenza del regista Sandro Del Rosario, che abbraccia la sperimentazione e la ricerca creativa nell’animazione: il film è stato realizzato dipingendo a mano e coi pastelli ad olio quasi 6000 immagini. Programma su www.imaginariafilmfestival.org, infotel: 3389222118.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie