Giovedì 19 Settembre 2019 | 02:45

NEWS DALLA SEZIONE

Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Sasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
La ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Alla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Nel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 
Musica
Rocco Hunt sceglie Torre Guaceto per la copertina dell'ultimo album

Rocco Hunt sceglie Torre Guaceto per la copertina dell'ultimo album

 
Il video
Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

 
Il concerto
Vinicio Capossela, il 13 ottobre al Petruzzelli di Bari in esclusiva regionale

Vinicio Capossela, il 13 ottobre al Petruzzelli di Bari in esclusiva regionale

 
Musica
Foggia, in fila dalle 7 del mattino per il concerto di Ezio Bosso

Foggia, in fila dalle 7 del mattino per il concerto di Ezio Bosso VD

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BatNordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
BariLa decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 
PotenzaA Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 

i più letti

fino a settembre

Difendiamo il mare
con il numero verde
dei Rangers in Puglia

numero verde

di RITA SCHENA

«Un accesso al mare non sempre garantito, il passaggio sulla battigia negato e che invece deve essere libero, ma anche la segnalazione per chi sporca la spiaggia o accende i falò, per non parlare di chi sversa in mare liquami, questi sono alcuni dei reati contro i quali ci si deve indignare e denunciare».
Stefano Pesce è il presidente regionale dei Rangers d'Italia sezione Puglia e spiega quali possono essere le infrazioni sul demanio marittimo per le quali il privato cittadino può e deve indignarsi e denunciare. Dal primo luglio i Rangers, in collaborazione con l'associazione FareAmbiente e grazie ad un progetto finanziato per il secondo anno dall'assessorato al Demanio e Patrimonio della Regione Puglia, attivano un call center: telefonando al numero 800894500 tutti i cittadini potranno fare le loro segnalazioni su quanto di illecito accade lungo le nostre coste e sotto i loro occhi.

Il numero verde è attivo tutti i giorni dalle 9,30 alle 18,30 da luglio fino al 30 settembre, a rispondere un gruppo di giovani opportunamente formati che prenderanno in carico le segnalazioni ed attiveranno sia le guardie ambientali che controlleranno la reale correttezza della denuncia, sia gireranno la segnalazioni alle autorità competenti.

«L'anno scorso nei tre mesi di attività ci sono arrivate oltre 300 segnalazioni – spiega il vice presidente regionale dei Rangers, Cristiano Scardia – quest'anno speriamo di riceverne di più. La sensibilità verso il rispetto del mare e delle spiagge è cresciuta, puntiamo su tutti questi cittadini responsabili: chiamateci e interverremo».

Oltre al numero verde e il sito www.ecoreatipuglia.it, da quest'anno è stata realizzata una app scaricabile direttamente sullo smartphone attraverso Google play, «ecoreati Puglia», chiunque può fare sino a tre foto ed inviarle, le immagini arriveranno geolocalizzate rendendo più facile il controllo alle guardie ambientali.

«Stiamo organizzando anche un camper itinerante lungo la costa – sottolinea Stefano Pesce – per spiegare ad adulti e bambini quali sono i comportamenti scorretti da non fare, come pescare meduse o stelle marine che poi vengono uccise lasciate seccare sulla sabbia, granchi presi con il retino. Questi non sono gioco per bambini e i genitori devono insegnare che il mare è un bene prezioso e va rispettato». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie