Domenica 26 Settembre 2021 | 12:29

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

a molfetta

«Baci festival»
il 24 giugno
la seconda edizione

baci festival

La parola “bacio” da l’idea di intimità, di una nuova conoscenza e soprattutto di amore, se i baci sono tanti è anche meglio! Ma la parola “Baci” è anche un acronimo e in questo caso è l’acronimo di “Bando alle ciance”!
È così che nasce il «Baci Festival», dalla volontà di Ubique Studio, Flamingo Bar ed Eremo Club di creare un festival che sia espressione con le più innovative realtà musicali della scena elettronica, sperimentando sempre le nuove contaminazioni, le nuove tendenze e dinamiche.
Così, come dice il procione, simbolo di quest’anno: «Bando alle Ciance, passiamo ai fatti… è ora del caos!».

«Abbiamo pensato che l’Eremo Club , luogo di riferimento per la scena live, oltre ad essere parte attiva della produzione potesse essere anche il giusto luogo per ospitare un Festival a cadenza annuale» spiega Milo Ventura di Ubique Studio. Una sola data, il 24 giugno, con le esibizioni di artisti della scena elettronica, prevalentemente Trap e che lascia spazio alle varie declinazioni dell’elettronica.

Ad esibirsi al Baci di quest’anno saranno artisti del calibro di M¥SS KETA, oramai una star, anzi “diva definitiva” estrema e scorretta, ma anche Mudimbi, una contaminazione vivente, un mix esplosivo di trap, grime, dubstep, rap & dancehalll. Birthh che accarezza un’elettronica delicata e malinconica. Ma non solo: ci saranno LeMandorle con le loro visioni elettro- pop, Sgamo producer e dj, resident del Baci, per finire con Twetto, una giovane leva dalle grandi
potenzialità.
Nella sala Flamingo, la seconda sala, si esibirà Bell Towers, un producer internazionale, protagonista di diverse Boiler Room, che rappresenta d’eccezione della scena elettronica tropical e psichedelica.

Ogni anno il Baci utilizza un animale differente che esprima il mood del festival: “ Mentre lo scorso anno a rappresentare l’evento era una scimmia con il rossetto che avrebbe baciato il pubblico – racconta Ventura- quest’anno è tutto nelle mani del procione. Ci piaceva l’idea di un animale che stesse nell’acqua ma anche sulla terra. Lo abbiamo immaginato pirata e furtivo che attraversa un habitat diverso dal suo come il mare per approdare all’Eremo e confondersi tra il pubblico”.

Baci Festival, 24 giugno ore 21:30, Eremo Club di Molfetta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie