Martedì 28 Settembre 2021 | 14:38

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

CAPODANNO

Bari, count down
per il Concertone
transenne dal 27

Bari, count downper il Concertonetransenne dal 27

ANTONELLA FANIZZI

Il palco sarà montato in maniera diversa rispetto al passato. Gli artisti daranno le spalle a Palazzo di Città e guarderanno la Prefettura. Il pubblico potrà assistere allo spettacolo in quella che di consueto è l’area parcheggio, oltre che lungo corso Vittorio Emanuele, sia a destra sia a sinistra.

Il cantiere del concertone di Capodanno sarà inaugurato martedì 27. Ma la macchina organizzativa della festa, che vedrà protagonisti i rapper J-Ax e Fedez pronti a far ballare la piazza fino a notte inoltrata, è già in movimento. È stata la regia, affidata a Radionorba e Telenorba che assicureranno anche la diretta sui propri canali, a decidere dove mettere il palco, che avrà come «quinta» il colonnato del Piccinni. Il back stage sarà nel foyer del teatro.

Per limitare al massimo i disagi al traffico, il Comune ha pensato di creare una bretella all’interno di quella che è l’area di sosta di piazza Prefettura, dove non si potranno più lasciare le auto dal 27 dicembre al 1° gennaio. Gli autobus potranno transitare soltanto verso piazza Garibaldi. Le navette che fanno il percorso inverso saranno deviate su via Quintino Sella e su via Piccinni.

I divieti di sosta e di transito lungo corso Vittorio Emanuele scatteranno il 31 dicembre. Saranno come sempre potenziati i park & ride. Saranno attivati quello nelle vicinanze di via Napoli (ex Tennis) e quello dell’Aci vicino a Pane e pomodoro. In funzione pure entrambi i parcheggi del lungomare Vittorio Veneto. Saranno predisposte corse speciali dei bus dai quartieri periferici.

Per consentire ai diversamente abili di assistere al concerto sarà creata una zona apposita di 120 metriquadri sotto il palco. I mezzi degli invalidi avranno posti riservati sulle vie Piccinni, Marchese di Montrone e De Rossi.
Anche per il 31, come pure per il 24 e per il 30, sarà emanata una ordinanza che vieta la vendita delle bevande in bottiglia. Niente vetro, dunque, per scongiurare pericoli e evitare che qualcuno si faccia male. Sempre nell’ottica di migliorare le condizioni di sicurezza, dal momento che per la notte di San Silvestro sono attesi migliaia di giovani da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe, è già stato allertato il 118. Intorno alla piazza ci saranno le postazioni fisse del pronto intervento sanitario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie