Domenica 26 Settembre 2021 | 16:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel Tarantino

Sulla spiaggia di Specchiarica nascono 87 tartarughe caretta

«Il ritrovamento del sito, spiega il Wwf in una nota, «era avvenuto dopo lo schiacciamento sulla litoranea salentina di 34 tartarughine disorientate dall’illuminazione pubblica presente a ridosso dei cordoni dunali»

Nido di tartarughe

TARANTO - Sono 87 le tartarughe 'caretta carettà nate sulla spiaggia di Specchiarica, nella marina di Manduria (Taranto). Lo comunica il Wwf sottolineando che le 87 uova si sono schiuse naturalmente (su 109 deposte per una percentuale del 79,8%). Il ritrovamento del sito, spiega il Wwf in una nota, «era avvenuto dopo lo schiacciamento sulla litoranea salentina di 34 tartarughine disorientate dall’illuminazione pubblica presente a ridosso dei cordoni dunali». Trascorse 72 ore dall’ultima tartarughina emersa, è stato possibile (come da protocollo ministeriale) scavare e contare le uova deposte. Ieri si è provveduto all’apertura della camera di incubazione delle uova in cui ne sono state trovate 87 schiuse naturalmente. Sulla battigia sono state rinvenute tracce di tartarughine che avevano raggiunto il mare contrariamente a quelle che, probabilmente schiuse di notte, avevano raggiunto la strada. «Ancora una volta - commenta la presidente del Wwf Italia, Donatella Bianchi - il lavoro di volontari e biologi dell’oasi Wwf di Policoro è stato prezioso. Grazie al loro impegno è stato possibile portare a buon fine una nidificazione spontanea». Qui il video postato dalla pagina Facebook, Made in Taranto, che mostra il viaggio di questi piccoli animali verso il mare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie