Martedì 18 Settembre 2018 | 19:08

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

L'intervista

Un folle Barbiere «pizzica» con Elio e le storie tese

Grande attesa per lo spettacolo di domani al festival della Valle d’Itria

Un folle Barbiere «pizzica» con Elio e le storie tese

Si rivolterà nella tomba, Gioacchino Rossini (e si commemorano i 150 anni dalla morte, nel 1868) ad ascoltare note e notizie di questo Figaro su, Figaro giù..! in scena domani sera a Martina Franca per il Festival Valle d’ Itria? Forse no, visto e considerato che il sottotitolo recita Rossini e il Barbiere: tutta un’ altra storia e che si garantiscono contaminazioni eccellenti con la Pizzica dell’ ensemble Notte della Taranta, nonché irruzioni dei Carri Carnascialeschi di Putignano?

Lo chiediamo, manco a dirlo, a quell'Elio, (sì proprio lui, il già front-man di Elio e le storie tese di felice memoria) che in questo Figaro è fra gli interpreti, sia su che giù, accanto all’ ideatore del tutto Francesco Micheli e al regista Gianmaria Aliverta.

«Non si rivolterà affatto nella tomba, Rossini, al contrario - spiega Elio (al secolo Stefano Belisari) - penso che godrà come un pazzo, o meglio come quel ragazzo godurioso che era. Non dimentichiamo che Rossini, quando scrisse il Barbiere di Siviglia nel 1816, era un giovanotto di 24 anni, più giovane di tanti e tanti rapper che oggi imperversano! Fatto sta che non esiste musica o cultura classica, in contrapposizione a musica pop, a cultura popolare, balle: esiste ciò che è bello e ciò che non lo è. Il Barbiere, anzi i Barbieri (visto che qui si dà conto anche di quello di Paisiello, con un paio di arie) appartengono a quel patrimonio già bello e pronto di cultura, musica e bellezza che troviamo rimestando nel calderone della nostra grande tradizione di melodramma popolare».

L’ innesto della Pizzica e delle Tarantate, l’ inserimento di una «storia di profondo Sud» nel nobile consesso del melodramma, funziona, funzionerà, chissà?

«Funziona, funziona prova ne sia che io di solito mi annoio subito, mentre qui mi diverto moltissimo. La storia è in questo paesino della Magna Grecia (qui, anziché a Siviglia, si suppone avvenga la vicenda) dove un turista in vacanza (Stendhal?) viene morso da un ragno, con conseguente intervento nella bottega di un barbiere (Figaro), dove dimora anche una Tarantola (sono io, sono io la Tarantola velenosa e afrodisiaca!), mentre imperversa una storia d’ amore fra un Conte, una Rosina, un Sindaco/Don Bartolo, imperversa anche un Carnevale, insomma un casino bellissimo!».

Lei, Elio, svolge quindi funzioni terapeutiche e salvifiche, in qualità di Tarantola?

«Sì, ammetto... che c’ è un briciolo di follia in tutto questo, ma c’ è del metodo, doverosamente, nella mia/nostra follia. Non a caso, nella mia storia, io da un lato ho esperienze e diploma (flauto traverso) al Conservatorio, poi ho un laurea in ingegneria (elettronica), che se non altro aiuta a mettere un po’ di ordine nelle cose, costringe a un certo metodo. Appunto nella follia, nella festa carnevalesca, nei colori e nel caos organizzatissimo che è la musica, quella di Rossini e del suo meraviglioso Barbiere in particolare».

Nello spettacolo, lei recita, pizzica, canta, o che altro ancora?

«Recito, mordo, pizzico (da brava Tarantola), canto anche talvolta, insomma... Figaro su, Figaro giù!».
Lo spettacolo a Martina Franca, domani (inizio alle 21 nel grande cortile dell’ Ateneo Bruni), si replicherà lunedì 23 a Martina, per poi essere allestito il 3 agosto a Otranto, nel Fossato del Castello Aragonese. Direttore Giuseppe Grazioli, scena Benito Lenori, costumi Sara Marcucci/Francesco Bondi. Sul palco, oltre a Elio, David Ferri Turà (Almaviva), Marco Filippo Romano (Don Bartolo), Maria Aleida (Rosina), Daniele Terenzi (Figaro), Peter Kellner (Don Basilio), Hannah Fraser (Berta), Davide Gasparro (lo Svegliato).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Spaccio droga, arrestati tre membri della famiglia Portante dopo intercettazioni

Foggia, dal carcere le indicazioni ai familiari per lo spaccio, 3 arresti VD

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio

Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio VD

 
Toti e Tata, insieme dopo 11 anni per chiudere la Fiera del Levante (VD)

Toti e Tata, a Bari dopo 11 anni chiudono la Fiera del Levante VD

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 

ANSA.TV

Calcio TV
Champions: Juventus; Dybala recupera, De Sciglio out

Champions: Juventus; Dybala recupera, De Sciglio out

 
Mondo TV
California lancera' satellite per trovare emissioni gas serra

California lancera' satellite per trovare emissioni gas serra

 
Economia TV
Grana per Amazon, dipendenti davano dati per mazzette

Grana per Amazon, dipendenti davano dati per mazzette

 
Notiziari TV
Ansatg delle 15

Ansatg delle 15

 
Spettacolo TV
La lunga notte di Fonzie agli Emmy Awards

La lunga notte di Fonzie agli Emmy Awards

 
Italia TV
In carcere per corruzione sindaco Ponzano Romano

In carcere per corruzione sindaco Ponzano Romano

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 19 settembre 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 19 settembre 2018

 
Sport TV
Banca Generali a fianco del Gran Premio Nuvolari

Banca Generali a fianco del Gran Premio Nuvolari