Sabato 18 Settembre 2021 | 19:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

appuntamento fantasy

Cellamare si trasforma
in una «Terra di mezzo»

la tERRA DI MEZZO A CELLAMARE

di VITO MIRIZZI

CELLAMARE - Un fine settimana all’insegna del «fantasy» nel suggestivo borgo antico e nel castello «Caracciolo» che si trasformeranno per due giorni, oggi e domani, nella «Terra di mezzo». L’occasione sarà l’appuntamento con la 24esima edizione di «Hobbiton», il longevo evento nazionale organizzato dalla «Società tolkienana italiana», polo attrattivo per i maggiori studiosi delle opere di Tolkien, storici e docenti universitari, e per tutti gli appassionati italiani che quest’anno si sono dati appuntamento a Cellamare per vivere insieme un weekend di musica, conferenze, performance, giochi e tanto altro.

«Dite amici ed entrate», nasce da una passione collettiva per le opere di Tolkien, lo scrittore inglese autore de «Il Signore degli anelli» che ha dato vita ad alcune fortunatissime pellicole per il grande schermo.

La «Terra di mezzo» è una regione di Arda, l’universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J. R. R. Tolkien. «Lo Hobbit» e «Il Signore degli anelli» si svolgono interamente nella «Terra di Mezzo», così come parte de «Il Silmarillion» e dei «Racconti incompiuti».

Oggi e domani, dunque, le porte della «Terra di Mezzo» cellamarese si apriranno a tutti gli appassionati del genere per rievocare atmosfere fantastiche. Apertura dell’evento alle 15 di oggi pomeriggio, con spettacoli, attività ludiche per grandi e piccini e un fitto programma di conferenze. In serata, alle 21, sul palco principale in piazza don Bosco, si esibiranno «Le Stelle di Hokuto» che canteranno e balleranno con le sigle dei cartoni animati più celebri. Domani si comincia alle 10 con musica, reading, laboratori creativi, realtà virtuale, fumettisti e gioco di ruolo dal vivo. Ampio spazio dedicato anche ai cosplayer che daranno vita ai più colorati personaggi tratti da fumetti, film, serie tv, videogiochi, in una grande festa in cui la fantasia la farà da padrona.

L’evento è gratuito e fruibile da chiunque lo desideri. La scelta del borgo antico cellamarese come location per questo evento nazionale per gli appassionati del genere premia e riconosce l’opera di recupero e valorizzazione del centro storico di una delle più piccole cittadine della città metropolitana barese. Il recupero strutturale e funzionale del caratteristico borgo, unitamente al castello «Caracciolo», ormai prossimo all’apertura totale, rendono il sito sempre più attrattivo per eventi scenici che richiedono particolari caratteristiche. Un set naturale a cielo aperto che trova il punto di forza nelle sue caratteristiche viuzze, tutte illuminate e lastricate, nelle abitazioni di un tempo ancora abitate, nelle botteghe artigianali dal gusto antico, tra cui un antico forno a legna. Il prossimo passo potrebbe essere l’ambientazione di una fiction o di una pellicola cinematografica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie