Venerdì 23 Aprile 2021 | 09:30

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

Il 4 aprile

Pasqua e Pasquetta 2021 in zona rossa a Bari: tra solidarietà, fede, sport e controlli anti covid

In giro nel cuore della città solo runner, rider e passanti che portano a spasso il cane. Continuano i controlli delle forze dell'ordine

BARI - La Pasqua e la Pasquetta dei baresi è all'insegna del rispetto delle regole anti assembramento in zona rossa: ecco come si presentava il capoluogo ieri domenica 4 aprile. Poca gente in giro: c'è chi va a messa, chi a fare le ultime compere del caso e chi si dedica allo sport o a portare a spasso il cane. Numerosi i controlli delle forze dell'ordine che solo nella giornata di ieri ha monitorato il territorio con l'ausilio di due elicotteri dell'Arma. 

Prosegue anche l'attività della Polizia Locale di Bari sul fronte anti Covid in città: sono 30 le sanzioni nei confronti di diversi automobilisti che, persino nelle ore di coprifuoco, hanno infranto le  prescrizioni di legge inerenti il divieto di mobilità.

Le verifiche, spiega la Polizia Locale, "senza soluzione di continuità e grazie a mirati servizi disposti in sinergia con la Prefettura e la Questura di Bari" continueranno anche nel giorno di Pasquetta. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie