Sabato 06 Giugno 2020 | 04:38

NEWS DALLA SEZIONE

la bella stagione
A Porto Cesareo esplode l’estate

A Porto Cesareo esplode l’estate: spiagge del Salento piene e mare cristallino

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAmbiente
Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

 
FoggiaEdilizia
San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

 
Brindisiterapia Covid
Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

 
LecceCoronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Potenzafase 3
Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tornano in regione

 
BariI dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Tarantomobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 

i più letti

I funerali

Carabiniere ucciso, per l'ultimo saluto il premier Conte e Fico

Il feretro coperto da Tricolore è stato accolto in chiesa da un lungo applauso

FOGGIA - Anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il presidente della Camera, Roberto Fico sono giunti nella cattedrale di San Severo dove a breve si celebreranno i funerali del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro.
Al suo ingresso in chiesa il feretro è stato accolto da un lunghissimo applauso. Sulla bara il Tricolore e il berretto indossato dal maresciallo Di Gennaro. (Foto Luca Turi e Maizzi)

IL DONO DEGLI ALUNNI DI UNA SCUOLA MEDIA - I docenti e gli alunni della scuola media di San Nicola da Crissa, hanno donato oggi un piccolo presente ai militari della locale Stazione dei carabinieri in onore del maresciallo Carlo Di Gennaro, ucciso sabato scorso a Cagnano Varano (Foggia). Il gesto, piccolo ma profondamente sentito, ha riempito d’orgoglio e commosso i carabinieri presenti. I bambini hanno donato un cartellone a sfondo rosso, con l’immagine stilizzata di un carabiniere e la scritta «Onore al maresciallo v. Di Gennaro». I bambini della III A hanno anche consegnato una lettera manoscritta, firmata da tutti gli studenti, recante la medesima frase che era stata scritta alcuni giorni fa nel bigliettino che accompagnava la rosa lasciata sul parabrezza di un’autovettura di servizio: «Un grazie a voi carabinieri per lo spirito di abnegazione e attaccamento ai doveri, garanzia di tutela per il cittadino, onore a voi tutti». Un gesto piccolo, hanno detto i carabinieri, ma profondamente sentito.

IL SALUTO DI DI MAIO - «Oggi salutiamo un uomo che ha dato la vita per lo Stato. Un Carabiniere che non ha esitato a sacrificarsi nella certezza che il bene di tutti noi passa attraverso le azioni del singolo. Alla famiglia del Maresciallo Vincenzo Di Gennaro il mio abbraccio e la mia vicinanza». Lo scrive in un tweet il vicepremier Luigi Di Maio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie