Venerdì 17 Settembre 2021 | 05:24

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'agguato

Foggia, 38enne gambizzato nel quartiere Candelaro: non è grave

L'uomo con precedenti penali è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco in via Antonio Russi

FOGGIA - Un uomo di 38 anni, con precedenti penali per droga, è stato ferito con colpi di arma da fuoco sparati da persone non ancora identificate in via Antonio Russi nel popolare quartiere Candelaro, a Foggia. L'uomo, Gianluca Gambacorta, è stato raggiunto dalle pallottole alla gamba sinistra, ma non sarebbe in gravi condizioni. Immediato è stato l'intervento dei soccorsi che l'hanno trasportato in ospedale.
Stando alla ricostruzione dell’accaduto, il 38enne era a piedi e stava percorrendo via Russi quando sarebbe stato raggiunto dai suoi aggressori, probabilmente in sella ad un motorino, che hanno fatto fuoco. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile che hanno recuperato sull'asfalto un bossolo e tre ogive. Gli investigatori escludono però che possa trattarsi di un agguato legato alla criminalità organizzata. Gli inquirenti stanno acquisendo i filmati delle telecamere di sicurezza della zona per cercare di identificare i responsabili dell’agguato. (Foto Maizzi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie