Giovedì 06 Ottobre 2022 | 17:14

In Puglia e Basilicata

SANITA'

Al via la riqualificazione del Pta di Noci, ospiterà 10 ambulatori

Consegnate le chiavi del cantiere del Centro Polifunzionale Territoriale: 150 giorni di lavori previsti. Il Dg Sanguedolce: «Potenziamo l’assistenza territoriale»

07 Settembre 2022

Redazione online

Aperto stamane, con la consegna delle chiavi alla ditta appaltatrice, il cantiere per la riqualificazione del Presidio Territoriale di Assistenza di Noci. «Serviranno 150 giorni di lavoro, ed una spesa complessiva di 277mila euro, per trasformare l’ala ovest del PTA in Centro Polifunzionale Territoriale (CPT)» sottolinea la Asl di Bari. Quasi 750 metri quadri rimessi a nuovo per ospitare dieci studi medici (da una o due postazioni), un’infermeria, servizi di segreteria, spogliatoi, nuovi servizi igienici, un locale deposito e una grande sala d’attesa da 48 posti riservata agli assistiti. Negli ambulatori potranno svolgere la propria attività sino a 12 medici di Medicina generale e pediatri di libera scelta.

«Il potenziamento del PTA di Noci comincia a prendere forma – ha spiegato il direttore generale Antonio Sanguedolce – ed è in linea con l’esigenza sempre più forte di potenziare l’assistenza territoriale. Centri come quello di Noci rispondono ad un modello di assistenza sanitaria più vicina alla popolazione che stiamo sviluppando in diverse realtà, in modo da assicurare risposte efficienti e concrete alla domanda di salute proveniente dal territorio. Un modello che sarà ulteriormente potenziato con i progetti del PNRR, che in questo PTA prevedono la realizzazione dell’Ospedale e della Casa di comunità e di una Centrale Operativa Territoriale ad elevata tecnologia».

«Quello di Noci – ha sottolineato il direttore amministrativo Asl Bari, Luigi Fruscio Fruscio – è un esempio di buona pratica amministrativa. Grazie ad un intenso lavoro, abbiamo centrato l’obiettivo di mettere insieme le esigenze della comunità, le necessità dei medici di Medicina generale e il miglioramento generale della qualità dell’offerta sanitaria garantita alla popolazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725