Mercoledì 23 Giugno 2021 | 16:48

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIn pieno centro
Bari, bimbo di 5 anni investito da monopattino: trasportato in codice rosso, ha una gamba rotta

Bari, bimbo di 5 anni investito da monopattino: trasportato in codice rosso, ha una gamba rotta

 
PotenzaIl blitz
Vietri di Potenza, in casa munizioni, pistola e fucile: un arresto

Vietri di Potenza, in casa munizioni, pistola e fucile: un arresto

 
PotenzaCovid
Basilicata, 13 positivi su 684 tamponi analizzati

Basilicata, 13 positivi su 684 tamponi analizzati

 
BrindisiTesori dimenticati
«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

 
Foggia
Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

 
LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 

i più letti

Verso il Festival dello Sviluppo Sostenibile

17 obiettivi per cambiare il mondo

Per la Puglia, il Comune capofila è Gioia del Colle e c'è grande attesa per la definizione del programma

L'eco dell'ambiente

Federica Marangio

Federica Marangio

Uno spazio per stimolare la conversazione con i cittadini sull'eco dell’ambiente nella nostra salute. Commenti e opinioni a federicamarangio@gmail.com

17 obiettivi per cambiare il mondo

Tra i sogni nel cassetto c’è sempre stata la lotta alla povertà per un futuro all’altezza dei nostri sogni. L’iniziativa congiunta della Rete Antenna Pon e dell’ASVIS – Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile – punta ad avviare un cambiamento in merito ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030. Questo programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, ingloba 17 Obiettivi per un totale di 169 traguardi, obiettivi comuni su un insieme di questioni importanti per lo sviluppo: la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame e il contrasto al cambiamento climatico, per citarne solo alcuni. ‘Obiettivi comuni’ significa che essi riguardano tutti i Paesi e tutti gli individui: nessuno ne è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità.

Per la Puglia, il Comune capofila è Gioia del Colle e dopo la conferenza stampa di presentazione del progetto tutti sono in fermento in attesa della definizione del programma. Il Festival dello Sviluppo Sostenibile è la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 dell’Onu e i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Per far ciò ogni cittadino ha il dovere di sentirsi investito di una responsabilità, quella di farsi carico di una iniziativa in linea con i 17 goal appunto. Le proposte devono essere inviate entro il 10 settembre al Comune di Gioia del Colle, ma fino ad allora è fondamentale riflettere sull’importanza di concetti trasversali come l’innovazione e la sostenibilità. “Questa azione di forte coinvolgimento che muove dal basso – ci ha tenuto a sottolineare il coordinatore di Rete Antenna PON, Michele Lastilla – è un terremoto per la società civile. Incidere sulla vita pubblica contribuendo alla definizione di una vision è essenziale per sentirsi parte di un cambiamento che sia sociale, economico, istituzionale”. Il caso vuole che l’OMS abbia eletto il decennio 2020-2030 per l’invecchiamento sano. Non può prescindere oltre ai grandi temi l’attenzione ai nostri anziani, alla prevenzione, all’assistenza, alla gestione dei rapporti interpersonali in un’ottica di benessere dell’intera comunità. Insomma, mentre si mette a fuoco il Festival dello Sviluppo Sostenibile che avrà inizio a partire dal 22 settembre non manca la valorizzazione dei 17 obiettivi che saranno al centro di un ricco ed intenso programma giornaliero per 17 giorni. Per informazioni sulle modalità di partecipazione contattare il Comune di Gioia del Colle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie