Cerca

Venerdì 19 Gennaio 2018 | 10:45

basket

Al Brindisi sfugge di mano
la partita col Trento: 72-77

New Basket Brindisi, Fernando Marino

New Basket Brindisi, Fernando Marino

BRINDISI - Sfugge di mano nel finale di partita la possibile vittoria per Brindisi: Trento conquista i due punti e condanna la New Basket a restare fanalino di coda della classifica dopo la decima giornata del campionato di serie A di basket. Subito combattuta la gara, che inizia in equilibrio. Al 4' il punteggio è sul 6-8. Lalanne realizza il canestro del 10 pari al 6', ma Silins da 3 vanifica momentaneamente lo sforzo di Brindisi. Sutton punisce i padroni di casa con tre canestri pesanti che contribuiscono a portare nuovamente avanti Trento nel finale del primo parziale.

Cardillo sbaglia una tripla sulla sirena, sul 20-25. Due minuti dopo l'inizio del secondo quarto Trento vola a +7 e solo il ritorno in campo di Lalanne riesce a scuotere i biancoazzurri: al 15' il divario è nuovamente sotto la doppia cifra (29-38). La tripla di Mesicek vale il 38-43. Si va all'intervallo lungo sul 41-49. Al rientro dagli spogliatoi il 3+2 di Lalanne riporta Brindisi a un passo dagli avversari, a -3. Ancora Lalanne per il 48-49 al 24'. La squadra ospite continua a sbagliare. È Suggs a firmare il sorpasso (52-51) al 25'. Il terzo quarto finisce 61-60. Ad inizio dell'ultimo quarto Brindisi va in black-out. La squadra ospite torna in vantaggio. Smith e Mesicek riportano la gara in parità (67-67) a 3' dalla fine. Trento ritrova energia e dinamismo: a un minuto dalla fine è a +6 e chiude in sicurezza. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione