Venerdì 20 Luglio 2018 | 01:24

Era con un amico

Monopoli, spinto dallo scoglio
forse per rapina: muore 77enne

Spinto giù dallo scoglioMuore 77enne a Monopoli

Forse li hanno spinti giù dagli scogli durante un rapina. Forse lo hanno fatto durante una lite per futili motivi. L’unica cosa certa in questa storia terribile in cui un pensionato è morto ed un suo amico ha rischiato di annegare, è che gli autori dell’aggressione sono dei ragazzi, probabilmente minorenni, a cui i carabinieri stanno dando la caccia.
E’ accaduto nel pomeriggio in località 'cala Verdegigliò, lungo la scogliera a nord di Monopoli, circa 50 chilometri a sud di Bari. La vittima è il 77enne Giuseppe Dibello. Si trovava sugli scogli assieme ad un amico coetaneo quando è stato avvicinato da alcuni ragazzi che forse pretendevano qualcosa. Ne è nata una discussione durante la quale i due anziani sono stati scaraventati in mare dalla scogliera. Dibello è morto quasi sul colpo, dopo un volo di un paio di metri, e dopo aver urtato il corpo sulle rocce. L’amico, invece, è riuscito a salvarsi e a dare l’allarme.

L’uomo è stato soccorso da alcuni giovani che sostavano nelle vicinanze della scogliera, mentre il suo amico è stato ripescato già morto da lui stesso e di ragazzi che passeggiavano lungo la costa. E’ stato proprio il racconto dell’anziano superstite ad indirizzare gli investigatori verso la pista dell’aggressione, conseguenza di un probabile tentativo di rapina.
Sulla ricostruzione di quanto accaduto e sull'identità dei presunti aggressori sono in corso le indagini dei Carabinieri della compagnia di Monopoli e del Nucleo Investigativo di Bari, coordinati dal pm di turno del Tribunale di Bari Grazia Errede. Sul posto si è recato anche il medico legale Antonio de Donno per l’esame cadaverico esterno. Sarà comunque l’autopsia, che sarà disposta nei prossimi giorni, a chiarire se l’anziano sia morto per le ferite procurate dall’impatto con le rocce o, come sembra più probabile, per annegamento.

Nella zona è stata predisposta una caccia all’uomo con posti di blocco e perquisizioni. Determinanti potrebbero essere le immagini delle telecamere di sorveglianza dello stabilimento industriale che si trova proprio di fronte alla scogliera. Forse i filmati non consegneranno ai militari il momento dell’aggressione, ma potrebbero fornire elementi sulla fuga dei ragazzi. C'è chi parla di due giovani chi, invece, come gli inquirenti, preferisce non sbilanciarsi sul numero degli aggressori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, Anac «Criticità in gara, ma stop spetta a governo» e Di Maio informa Conte

Ilva, Anac «Criticità in gara, ma stop spetta a governo» e Di Maio informa Conte

 
Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

 
Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

 
Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

 
Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura: è vicina alla Fibronit»

Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura, è vicina alla Fibronit»

 
Decaro scrive alla Figc: «Il Bari riparta dalla serie C»

Decaro scrive alla Figc: «Il Bari deve ripartire dalla serie C»

 
Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

 
Anziano ucciso a coltellate in casa a Barletta. Il figlio portato in caserma

Barletta, anziano ucciso a coltellate in casa: arrestato il figlio 45enne

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS