Domenica 03 Luglio 2022 | 16:50

In Puglia e Basilicata

Fresco dell'apparizione a Cannes

Cinema, arriva il tornado Tom Cruise con Top Gun: Maverick

C'è poco da fare se in un weekend ancora propizio al divertimento in sala si abbatte sulla distribuzione il ciclone Tom Cruise con il suo Top Gun: Maverick.

25 Maggio 2022

Ansa (Giorgio Gosetti) - video Youtube

CINEMA - C'è poco da fare se in un weekend ancora propizio al divertimento in sala si abbatte sulla distribuzione il ciclone Tom Cruise con il suo «Top Gun: Maverick» fresco dell’apparizione a Cannes. Pochi altri si salveranno, compresi i titoli che hanno provato a giocare d’anticipo e sono già in sala. Da oggi la battaglia riguarda solo il divo americano e la «Nostalgia» di Mario Martone che arriva sugli schermi appena 24 ore dopo la presentazione in concorso alla kermesse della Costa Azzurra (video Youtube - Eagle Pictures).

Da domani altri 5 titoli:

- ALCARRAS di Carla Simon con Jordi Pujol Dolcet, Anna Otin, Xènia Roset, Albert Bosch, Ainet Jounou. Per una vita i Solé hanno curato le campagne dei ricchi proprietari terrieri Pinyol in Catalogna. Adesso, alla morte del patriarca, i figli vogliono vendere il terreno per trasformarlo in una coltivazione di… pannelli solari. In difetto di un vero contratto d’affitto i Solé rischiano lo sfratto.

- IL FRONTE INTERNO di Guido Acampa con Luigi Iacuzio, Autilia Ranieri, Nello Mascia, Antonello Cossia, Betti Pedrazzi. È la storia di una famiglia che si lacera tra antichi conflitti mai sopiti e che vive a pochi passi dalla base militare da cui ogni giorno si alzano in volo i jet che bombardano l’Iraq.

- KARATE MAN di Claudio Fragasso con Claudio Del Falco, Stefano Maniscalco, Stefano Calvagna, Anne Garcia. Il sogno di Claudio quello diventare un campione mondiale di arti marziali. Ha tutto per raggiungere la meta ma un giorno, al termine di un combattimento, si accascia a terra in coma diabetico. A salvarlo la fisioterapista Laura che da sempre lo ama, ma con cui è difficile la convivenza a causa del violento ex compagno di lei. Fragasso continua nella sua tenace ricerca di un cinema di genere con potenzialità internazionali grazie al mix di azione spettacolare e sentimenti.

- LETTERA A FRANCO di Alejandro Amenabar con Karra Elejalde, Eduard Fernández, Santi Prego, Nathalie Poza. Nel 1936 il grande scrittore Miguel de Unamuno prende inaspettatamente le parti della sollevazione militare contro i Repubblicani. Immediatamente viene destituito dal suo incarico di rettore dell’Università di Salamanca ma dovrà poi rivedere le sue posizioni. All’arrivo del Generalissimo Franco, il grande intellettuale gli chiede udienza. Una pagina drammatica della storia spagnola rivisitata da uno dei maggiori registi iberici di oggi. Il film da non perdere.

- QUEL CHE CONTA E’ IL PENSIERO di e con Luca Zambianchi e con Michele Petrini, Alessandra Rontini, Enrico Zambianchi. Simpatica commedia generazionale indipendente, realizzata durante l’università a Bologna con la storia di due compagni di corso che cercano un terzo coinquilino per dividere le spese. La ricerca sembra senza speranza finché non arriva, senza lasciare spazio a discussioni, la travolgente Asia. Un film che si fa voler bene fin dalle intenzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725