Martedì 02 Marzo 2021 | 02:48

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid 19 a Grumo, contagi in crescita: +40%, 1 su 3 è under 14

Covid 19 a Grumo, contagi in crescita: +40%, 1 su 3 è under 14

 
Lotta al virus
Covid 19, la Regione Puglia autorizza l'apertura dell'ospedale in Fiera a Bari

Covid 19, la Regione Puglia autorizza l'apertura dell'ospedale in Fiera a Bari

 
la novità
Regione Puglia, accesso ai servizi digitali: Spid e PagoPa obbligatori da oggi

Regione Puglia, accesso ai servizi digitali: Spid e PagoPa obbligatori da oggi

 
L'emergenza
Taranto, positivo al Covid muore ufficiale della Marina: «Non aveva altre patologie». Cordoglio ministro Guerini

Taranto, positivo al Covid muore ufficiale della Marina: «Non aveva altre patologie». Cordoglio ministro Guerini

 
La bufera
Ospedale in Fiera a Bari, è scontro tra sindacati e Regione Puglia

Ospedale in Fiera a Bari, è scontro tra sindacati e Regione Puglia. Autorizzata apertura

 
L'incidente
Anziana travolta e uccisa da uno scooter a Lecce

Anziana travolta e uccisa da uno scooter a Lecce

 
bollettino nazionale
Covid in Italia, oltre 13mila nuovi casi e 246 vittime: tasso positività sale al 7,6%

Covid in Italia, oltre 13mila nuovi casi e 246 vittime: tasso positività sale al 7,6%

 
La decisione
Commissario Covid: fuori Arcuri, Draghi nomina il generale potentino Figliuolo

Commissario Covid: fuori Arcuri, Draghi nomina il generale potentino Figliuolo

 
Sanità
Fibrillazione atriale, il Miulli fra i 5 centri al mondo ad effettuare ablazione con elettroporazione

Fibrillazione atriale, il Miulli fra i 5 centri al mondo ad effettuare ablazione con elettroporazione

 
lavoro
Puglia, via libera ad oltre 1000 assunzioni in Regione: raggiunto accordo con sindacati

Puglia, via libera ad oltre 1000 assunzioni in Regione: raggiunto accordo con sindacati

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 631 nuovi casi su 4686 test (13,4%). Salgono i ricoveri, altri 29 decessi

Covid, in Puglia 631 nuovi casi su 4686 test (13,4%). Salgono i ricoveri, altri 29 decessi. Prosegue campagna vaccini

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa Lucera
Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

 
BariLa richiesta
Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

 
LecceLa decisione
Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

 
TarantoLa novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
BrindisiIl caso
Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

 
Potenzal'appello
Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

 
MateraIl video
Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

 
BatNella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 

i più letti

L'operazione

Blitz contro il narcotraffico tra Puglia e Basilicata: 7 arresti e 21 fermi

I 28 indagati sono accusati, a vario titolo, di aver fatto parte di due associazioni dedite al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, hascisc e marijuana

Ad Irsina (Matera) coordinava il traffico di droga, facendo spacciare anche diversi minorenni, tra cui i suoi due figli, uno dei quali di 9 anni: Giovanna Battista Gramegna, di 44 anni, è stata arrestata con l’accusa di essere a capo di un’associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti sgominata oggi dai Carabinieri nell’ambito di un’operazione tra Basilicata e Puglia, coordinata dalle Direzioni distrettuali antimafia di Potenza e Bari. Stamani sono stati eseguiti 21 decreti di fermo di indiziato e sette ordinanze di custodia cautelare in carcere.

Le indagini sono cominciate nel giugno 2016 (per terminare nello scorso mese di dicembre) dallo spaccio di droga tra minorenni ad Irsina e poi si sono allargate a Gravina in Puglia (Bari): gli investigatori hanno ricostruito un «fiorente traffico di sostanze stupefacenti e soprattutto le sinergie tra il sodalizio criminale lucano e quello pugliese». Di quest’ultimo fanno parte persone vicine al clan Risoli, attivo nella provincia di Bari.
Durante le indagini sono stati sequestrati circa 700 grammi di droga (cocaina, marijuana e hascisc). L’operazione è stata denominata «Coppia di Regine» perché anche a Gravina in Puglia lo spaccio di droga era coordinato da una donna, sottoposta a fermo di indiziato di delitto.
Oltre a Gramegna, le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse nei confronti di Rocco Caprio, di 40 anni, di Gravina in Puglia; Francesco Paolo Piancazzi (47), di Matera; Francesco Mariani (33) di Gravina in Puglia; Saverio Bisaccia (36) di Bari; Saverio Versetto (25) di Gravina in Puglia e Giuseppe Lorusso (29) di Bari. (ANSA).

Le indagini sono cominciate nel giugno 2016 (per terminare nello scorso mese di dicembre) dallo spaccio di droga tra minorenni ad Irsina e poi si sono allargate a Gravina in Puglia (Bari): gli investigatori hanno ricostruito un «fiorente traffico di sostanze stupefacenti e soprattutto le sinergie tra il sodalizio criminale lucano e quello pugliese». Di quest’ultimo fanno parte persone vicine al clan Risoli, attivo nella provincia di Bari.
Durante le indagini sono stati sequestrati circa 700 grammi di droga (cocaina, marijuana e hascisc). L’operazione è stata denominata «Coppia di Regine» perché anche a Gravina in Puglia lo spaccio di droga era coordinato da una donna, sottoposta a fermo di indiziato di delitto.
Oltre a Gramegna, le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse nei confronti di Rocco Caprio, di 40 anni, di Gravina in Puglia; Francesco Paolo Piancazzi (47), di Matera; Francesco Mariani (33) di Gravina in Puglia; Saverio Bisaccia (36) di Bari; Saverio Versetto (25) di Gravina in Puglia e Giuseppe Lorusso (29) di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie