Venerdì 03 Luglio 2020 | 21:19

NEWS DALLA SEZIONE

Cultura e occupazione
Puglia, l'appello dei lavoratori dello spettacolo a Emiliano: «Sblocchi le risorse»

Puglia, l'appello dei lavoratori dello spettacolo a Emiliano: «Sblocchi le risorse»

 
Meteo
Maltempo, in arrivo vento forte e rischio temporali: allerta gialla in Puglia

Maltempo, in arrivo vento forte e rischio temporali: allerta gialla in Puglia

 
Enogastronomia salentina
Caprarica, riparte l’estate e torna in tavola sua maestà il tartufo salentino

Caprarica, riparte l’estate e torna in tavola sua maestà il tartufo salentino

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 223 nuovi contagi e 15 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 223 nuovi contagi e 15 morti nelle ultime 24 ore

 
verso il voto
Regionali, sindaco di Lucera si dimette per candidarsi

Regionali, sindaco di Lucera si dimette per candidarsi

 
Cultura e spettacoli
Bari, Lector in fabula prepara il format radio-televisivo

Bari, Lector in fabula prepara il format radio-televisivo

 
LA LETTERA
Regionali, Conte scrive ad Emiliano: «Urgono in Puglia norme per preferenza di genere»

Puglia, Conte scrive ad Emiliano: «Urgono norme per preferenza di genere». In Commissione il 15 luglio. Emiliano replica: «È mia priorità»

 
Dal 6 luglio
Università di Bari, ripartono le sedute di laurea in presenza: da settembre via anche gli esami

Università di Bari, ripartono le sedute di laurea dal vivo: presente anche il ministro Boccia

 
il futuro del siderurgico
Mittal Taranto, ministro Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

Mittal Taranto, Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

 
Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Essere positivi per la salvezza»

Lecce calcio, Liverani: «Essere positivi per la salvezza»

 
Calcio serie C
Foggia, seconda in Italia per affluenza allo stadio

Foggia, seconda in Italia per affluenza allo stadio

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

«Rewind»

Potenza, narcotraffico e armi nel Vulture-Melfese: 15 arresti

L'operazione dei carabinieri, coordinata dalla Dda del capoluogo lucano, coinvolge le province di Potenza, Foggia e Bari. Gli arrestati rispondono di associazione armata finalizzata al traffico illecito di stupefacenti, detenzione a fini di spaccio in concorso, detenzione illegale in concorso di armi e munizioni

POTENZA - Con le accuse, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al narcotraffico, aggravata dalla disponibilità di armi, e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti nel Vulture-Melfese, i Carabinieri hanno eseguito 15 arresti tra le province di Potenza, Foggia e Bari. L’operazione, denominata «Rewind», è coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza.


Due gruppi criminali distinti, che acquistavano ogni mese da quattro a cinque chili di droga, "garantendosi un introito annuo di circa 500-600 mila euro": sono le caratteristiche principali dei due clan sgominati all'alba di oggi dai Carabinieri fra Melfi e Cerignola al termine di circa due anni di indagini coordinate dalla Procura distrettuale antimafia di Potenza.

L’operazione «Rewind» ha portato all’esecuzione di 15 misure cautelari, due in carcere e 13 agli arresti domiciliari, per associazione armata finalizzata al traffico illecito di stupefacenti, detenzione a fini di spaccio in concorso, detenzione illegale in concorso di armi e munizioni.

Le misure cautelari sono stati eseguite da cento Carabinieri del comando provinciale di Potenza e delle compagnie di Cerignola e Modugno, con il supporto di un elicottero del settimo nucleo di Pontecagnano (Salerno) e di unità cinofile del nucleo di Tito (Potenza) dell’Arma.

Gli indagati sono in totale 28: stamani sono state eseguite anche 14 perquisizioni personali e domiciliari. Dei due gruppi, uno aveva base la Melfi: cocaina, hascisc e marijuana venivano acquistati «da canali pugliesi e napoletani» e spacciati nel Vulture-Melfese; l’altro gruppo gruppo era specializzato a «trafficare sostanze stupefacenti a Melfi, Rapolla (Potenza) e località limitrofe». Era questo il gruppo strutturato come «una vera e propria associazione armata dedita al narcotraffico, la cui disponibilità di armi era finalizzata al perseguimento degli scopi associativi».

Al suo interno vi erano anche «i preposti alla "bonifica" periodica di veicoli o appartamenti per la ricerca e disattivazione di eventuali microspie», oltre ai custodi delle armi e delle munizioni e ai venditori al dettaglio della droga.

Durante le indagini sono stati eseguiti sette arresti in flagranza di reato», col sequestro di 1,5 chili di droga, di una pistola con numero di matricola cancellato e di sei proiettili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie