Lunedì 17 Dicembre 2018 | 15:16

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Foggiano
Ruba latticini dal supermercato dove lavora: arrestato 41enne a San Severo

Ruba latticini dal supermercato dove lavora: arrestato 41enne a San Severo

 
Nel Foggiano
Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

 
L'indagine
Qualità della vita, male la Basilicata, Bari guadagna 9 posizioni, Lecce 12

Qualità della vita, male la Basilicata, Bari guadagna 9 posizioni, Lecce 12

 
Operazione dei cc
Controlli negli agriturismi della Murgia: sequestrati 500kg di prodotti, chiusa struttura ad Andria

Controlli in agriturismi Murgia: sequestrati 500kg di prodotti, chiusa una struttura

 
Il provvedimento a Bari
Terrorismo, gip convalida fermo 20enne somalo a Bari

Terrorismo, convalidato fermo 20enne somalo: è in gruppo armato Daesh

 
La lettera-appello
I giornalisti della Gazzetta scrivono a Mattarella: tuteli l'informazione e 130 anni di storia

Crisi Gazzetta, i giornalisti a Mattarella: troppe incertezze, a rischio 130 anni di storia

 
Serie B
Lecce perde a Brescia 2-1 dopo ribaltone al 91esimo

Lecce perde a Brescia 2-1 dopo ribaltone al 91esimo

 
Basket
Brindisi, Clark infortunato: Venezia batte Happy Casa 70-59

Brindisi, Clark infortunato: Venezia batte Happy Casa 70-59

 
Iniziativa Dem
Politica, nasce la piattaforma anti Rosseau; Boccia presenta Hackytaly

Politica, nasce la piattaforma anti Rosseau: Boccia presenta Hackytaly

 
Emiliano convoca i commissari giudiziari della Gazzetta: a rischio 130 anni di storia e posti di lavoro

Emiliano convoca i commissari giudiziari della Gazzetta: a rischio 130 anni di storia e posti di lavoro

 

A bari

Fuggì dopo rapina a Carbonara a Ferragosto, le telecamere lo incastrano VD

Un 54enne, Andrea Montani, è stato bloccato dalla polizia: un complice fu arrestato in flagrante

La polizia di Bari ha eseguito martedì sera un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Andrea Montani, un 54enne sorvegliato speciale, ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso. I fatti risalgono al giorno di Ferragosto: l'uomo, insieme a un complice arrestato in flagrante, dopo aver rubato alcuni oggetti in una casa in zona Carbonara, nel capoluogo, è stato sorpreso dal proprietario. Al termine di una breve colluttazione, il 54enne era riuscito a fuggire, ma grazie ai filmati di videosorveglianza è stato individuato. Al momento si trova nel carcere di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400