Mercoledì 02 Dicembre 2020 | 10:07

NEWS DALLA SEZIONE

Guardia di Finanza
Droga e sigarette di contrabbando: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata di stupefacente

Droga, trafficavano «Amnesia»: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata stupefacenti. Base a Polignano

 
Il video
Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

 
L'incidente
Formula Uno, schianto dopo la partenza. Il pilota Grosjean esce vivo dalle fiamme

Formula Uno, schianto dopo la partenza. Il pilota Grosjean esce vivo dalle fiamme

 
Il caso
Puglia, paradossi sanità: Asl Bari rifiuta 8 medici per una firma, ad Altamura donna muore in casa senza cure

Puglia, paradossi sanità: Asl Bari rifiuta 8 medici per una firma, ad Altamura donna muore in casa senza cure

 
Il caso
Lecce, sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali

Lecce, sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali

 
Il video
Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

 
Televisione
«Il Provinciale»: la 'pietra' di Noci protagonista del nuovo programma di Rai2 con Federico Quaranta

«Il Provinciale»: la 'pietra' di Noci protagonista del nuovo programma di Rai2 con Federico Quaranta

 
La cerimonia nel 2017
Maradona, ecco il suo ultimo abbraccio a Napoli: «Nessun popolo mi ha amato così»

Maradona, ecco il suo ultimo abbraccio a Napoli: «Nessun popolo mi ha amato così»

 
25 novembre
Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

 
Dopo le elezioni
Puglia, la nuova Giunta di Emiliano

Puglia, ecco la prima riunione della nuova Giunta di Emiliano

 
Operazione Gdf
Canosa, preso corriere albanese: aveva 2,3 chili di cocaina

Canosa, preso corriere albanese: aveva 2,3 chili di cocaina

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Ravenna, arrestato militare del Tarantino che spacciava a minori: droga ordinata via chat

Ravenna, arrestato militare del Tarantino che spacciava a minori: droga ordinata via chat

 
Foggianel foggiano
Monte Sant'Angelo, si assembrano in un circolo per vedere la partita della Juve: multati

Monte Sant'Angelo, assembrati in un circolo per vedere la partita della Juve: multati

 
PotenzaNel Potentino
Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

 
BariNel Barese
Monopoli, sopravvissuta alle guerre ma non al Covid: a 105 anni addio a nonna Mariella

Monopoli, sopravvissuta alle guerre ma non al Covid: a 105 anni addio a nonna Mariella

 
MateraNel Materano
Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

 
LecceIl virus
Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

 
BatBat
Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

 
BrindisiCultura
Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

 

i più letti

attentato vienna

«Io sopravvissuto al terrore»: il racconto di un cameriere di Martina che lavorava a 30 metri dall'assalto

La testimonianza: «Asserragliato nel ristorante, ho pensato ai miei figli»

MARTINA - «Ci siamo nascosti tutti dietro le colonne del ristorante». È il ricordo lucido nelle parole di Ciro Svaldi, testimone oculare dell’attacco terroristico di Vienna. Ciro ha 50 anni ed è originario di Martina Franca, da 25 anni vive in Austria e da 17 a Vienna. Durante quella notte di sangue e di terrore a Vienna stava servendo ai tavoli del ristorante in cui lavora, a circa 30/40 metri dal luogo dell’attentato. Nel ristorante ci sono una cinquantina di clienti, anche perché l’indomani sarebbe scattato il lockdown; c’è molto movimento in giro nonostante anche in Austria si è registrato un calo di fatturati in questi mesi.

A un certo punto una massa di persone invade il locale. «Ho pensato a una rissa per strada, oppure più semplicemente una pioggia improvvisa», racconta Ciro. Poi il rumore assordante delle raffiche e degli spari e il pensiero del martinese Svaldi va ai suoi figli di 10 e 12 anni. «Abbiamo chiuso le porte del locale e ci siamo nascosti dietro le colonne, poi ancora un’altra raffica di colpi. Non c’era panico, ma incredulità rispetto a quello che stava succedendo, abbiamo mantenuto sangue freddo».

Dopo la seconda sparatoria immediato è stato l’arrivo delle forze speciali e dei corpi d’assalto. I clienti del locale e il personale scendono lungo le scale e si nascondono nella cantina del ristorante temendo un nuovo attacco, nel frattempo i poliziotti hanno autorizzato l’uscita dei clienti dal retro del locale. Per strada centinaia di poliziotti, mentre il locale in cui lavora Ciro viene utilizzato dai militari come quartier generale per definire le strategie di difesa e attacco.

Sul web si iniziava a parlare di attacco terroristico. «Durante la sparatoria molti clienti si sono messi a filmare quegli attimi drammatici - ricorda Ciro - ma solo con l’obiettivo di poter essere utili agli inquirenti in un secondo momento, quantomeno per escludere l’eventualità che ci fosse un complice all’interno del nostro locale». È notte fonda quando Ciro chiede ai poliziotti di poter tornare a casa, glielo sconsigliano ma non possono impedirglielo e lo avvertono che per strada i loro colleghi poliziotti certamente lo fermeranno a ogni isolato per i controlli. Ciro si sposta a bordo della sua moto. Sono passate le 2.30 della notte quando riesce a tornare al sicuro a casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie