Giovedì 28 Maggio 2020 | 17:04

NEWS DALLA SEZIONE

musica sul web
«L'Italia che canta»: il concerto virtuale dell'Orchestra di Bari, madrina è la Cucinotta

«L'Italia che canta»: il concerto virtuale dell'Orchestra di Bari, madrina è la Cucinotta

 
nel foggiano
Lucera, GdF sequestra discarica di 5mila mq: una denuncia

Lucera, GdF sequestra discarica di 5mila mq: una denuncia

 
il rogo
Santa Cesarea, inferno di fuoco: arrivano i Canadair

Santa Cesarea, inferno di fuoco: arrivano i Canadair

 
nel foggiano
S.Severo, blitz cc dopo festa con fuochi d'artificio non autorizzata: trovati giubbotti antiproiettile

S.Severo, blitz cc dopo festa con fuochi d'artificio non autorizzata: trovati giubbotti antiproiettile

 
il dibattito
Giornata nazionale dei bimbi scomparsi: Mauro, Salvatore, molti i casi in Puglia. La diretta

Giornata nazionale dei bimbi scomparsi: molti i casi in Puglia. Segui la diretta

 
Il rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 
L'intervista
Mirko Spano

A passo di danza da Bari fino al Texas: la storia di Mirko Spano, fenomeno del latino americano

 
Su Amica 9 tv
Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

 
Il video
Fase 2 a Bari, nonostante il Covid la movida non si ferma: ressa in centro

Fase 2 a Bari, nonostante il Covid la movida non si ferma: ressa in centro. Multe da 400 euro

 
Sul ponte di Ponente
Manfredonia, mamma e figlio finiscono con l'auto in mare: lei muore, bimbo è grave

Manfredonia, dal molo auto cade in mare: donna di 51 anni muore affogata. Il video dei soccorsi

 
FURTO
Matera, ruba borsa: ladra incastrata dalle telecamere

Matera, ruba borsa: ladra incastrata dalle telecamere VIDEO

 

Il Biancorosso

serie C
Il tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini

Il Bari pronto a tornare in campo: i play-off l’ipotesi più credibile

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggial'indagine
Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

 
Tarantocontrolli
Due motonavi straniere violano norme ambientali in porto Taranto: multate da Guardia Costiera

Due motonavi straniere violano norme ambientali in porto Taranto: multate da Guardia Costiera

 
Baritecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
Brindisinel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
Batnella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Materatecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 
Leccenel salento
Rsa di Soleto, c’è una nuova accusa

Coronavirus: nella rsa di Soleto c’è una nuova accusa

 

i più letti

Produzione record

In Puglia si stampano in 3D (e gratis) 100 valvole per i malati di Covid 19 d'Italia

L'idea, nata sulla scia dell'intuizione bresciana con le maschere da snorkeling, è dell'azienda barese Roboze

BARI - Quando l'ingegno e la tecnologia vengono messe a servizio della sanità e dell'emergenza Coronavirus in Italia: l'azienda barese Roboze, produttrice italiana di stampanti 3D, entra in campo nella produzione di valvole dei respiratori usati per i malati di Covid-19, destinate agli ospedali del Nord Italia e non solo. Dopo la notizia esplosa sul web,  qualche giorno fa, a seguito della richiesta di aiuto da parte di alcuni ospedali italiani per il reperimento di valvole per respiratori. L’appello ha dato il via ad una gara di solidarietà da ogni parte d’Italia coinvolgendo privati ed aziende, sino ad arrivare in Puglia. La società infatti, come mostrano le immagini del video, ha messo a disposizione le proprie macchine e il proprio team per combattere la carenza di parti di ricambio durante la lotta al Covid-19. Così in pochissime ore, lo stabilimento di Bari si è completamente adoperato per la produzione di centinaia di valvole, che saranno fornite gratuitamente, adoperando più di 20 stampanti 3D che erano in linea di assemblaggio, per i respiratori artificiali destinati ai malati Covid-19.

L’impegno però non si ferma qui: dopo questa prima produzione Roboze ha accolto altre richieste provenienti da altri ospedali anche del Sud Italia. Nei prossimi giorni le stampanti 3D avranno l’obiettivo di rispondere a questa esigenza in tempi velocissimi e senza alcun costo per le organizzazioni sanitarie. «Non potevamo rimanere a guardare, la figura dello spettatore non è mai stata nelle corde e nello spirito della società. Sono orgoglioso di poter reindirizzare le nostre risorse a sostegno di chi ne ha bisogno e contribuire ad aiutare chi oggi non esita di mettersi in prima linea per combattere questo mostro invisibile: gli operatori sanitari e gli ospedali», spiega Alessio Lorusso, CEO&Founder. «Oggi più che mai il genio italiano si unisce per il bene dell’Italia e del mondo. Invito tutti coloro i quali necessitino del nostro know how, delle nostre competenze, tecnologie e componenti per fronteggiare l’emergenza nazionale. Chiamateci. Forniremo tutto gratuitamente. Siamo a disposizione del Paese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie