Martedì 28 Gennaio 2020 | 05:18

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo una lite
Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

 
Il caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
Serie C
Bari, oltre 1200 tifosi per la trasferta con la gemellata Reggina

Bari, oltre 1200 tifosi per la trasferta con la gemellata Reggina

 
Attentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 25 mezzi azienda raccolta. Domani comitato di sicurezza

 
Città europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Il video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
2 denunce
Bari, sequestrate bici elettriche modificate: multe per 30mila euro

Bari, sequestrate bici elettriche modificate: multe per 30mila euro

 
L'intervista
Luca Mazzone «Niente è impossibile. Io ne sono l'esempio»

Parla il campione paralimpico Luca Mazzone: «Niente è impossibile, basta crederci»

 
al teatroteam
«Tradizione e Tradimento»: il concerto di Niccolò Fabi a Bari è un viaggio onirico

«Tradizione e Tradimento»: il concerto di Niccolò Fabi a Bari è un viaggio onirico

 
Due uomini
Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonata a scaricare rifiuti: denunciati

Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonara a scaricare rifiuti: denunciati

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

La manifestazione

«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine riempie piazza Libertà. Oltre 3mila persone per strada

Slogan e striscioni per dire no al razzismo e alla politica fatta d'odio

BARI - Le sardine sono arrivate anche a Bari. In piazza Libertà, davanti alla prefettura, sono più di 3mila, ma continuano ad arrivare, le persone richiamate dall’onda fluida delle sardine. Ai nostri microfoni anche Francesca Biasi, organizzatrice dell'evento: «Non vogliamo una politica di odio e violenza ma costituzionale e vogliamo riportare in piazza una politica che ponga al centro temi di cui non si parla più: lavoro, integrazione, immigrazione». Con lei altri tre giovani promotori dell'evento, tutti baresi, Camilla, Chiara e Davide.

Sul palco si alterneranno le loro voci a quelle di lavoratori precari e letture di articoli della Costituzione e di Calamandrei. Nella piazza svettano sulle migliaia di testa di giovani, famiglie con bambini e adulti sardine di cartoncino, di paiellettes e cartelloni colorati che chiedono «più diritti, meno odio». Circa 300 'sardine' si sono ritrovate in piazza a Foggia, tra loro molti giovani.

Ecco le immagini in diretta della prima manifestazione delle Sardine mentre si leggono gli articoli della Costituzione: «Non siamo un movimento», dicono i promotori del sit-in barese, ma «una spinta dal basso che sta emergendo».

IL RICORDO DI BENEDETTO PETRONE E NILDE IOTTI - Dall’aggressione da parte di CasaPound a un gruppo di manifestanti antifascisti che avevano partecipato ad un corteo a Bari contro l’allora ministro Salvini, nel settembre 2018, all’omicidio di Benedetto Petrone, ucciso a Bari 42 anni fa, dalle recenti offese a Nilde Iotti alla vicenda Riace: le sardine di piazza Libertà a Bari urlano all’antifascismo e all’antirazzismo e soprattutto al contrasto alla propaganda leghista. «Basta slogan - dicono - , non si fa campagna elettorale tra le tende di Amatrice se poi si diserta il Parlamento quando discute delle conseguenze del cambiamento climatico». "La Puglia non si Lega» recitano voci e cartelloni. Ai lati della piazza, lungo la facciata del palazzo della Prefettura, è stata allestita una rete dove le sardine che lo vogliano possono lasciare parole e messaggi. In piazza ci sono alcuni sindaci della provincia, i rappresentanti di associazioni e partiti ma non ci sono bandiere, solo disegni di sardine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie