Lunedì 10 Maggio 2021 | 21:49

NEWS DALLA SEZIONE

Bari
Nuova sede «Gazzetta», l'augurio degli editori e il primo giorno in redazione

Nuova sede «Gazzetta», l'augurio degli editori e il primo giorno in redazione

 
Novità
La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

 
Il caso
Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

 
Animali
Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

 
Musica
Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

 
Arte e storia
Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
Nel Foggiano
Monte Sant'Angelo, autista mezzo rifiuti ferito a colpi i arma da fuoco: in ospedale

Monte Sant'Angelo, agguato all'autista di un mezzo rifiuti: è fratello del boss Ricucci IL VIDEO

 
Volontari all'opera
Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

 
L'operazione
Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia

Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia VIDEO

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Giudice arrestato a Bari, venerdì l'udienza dal Riesame per De Benedictis e Chiariello

Giudice arrestato a Bari, venerdì l'udienza dal Riesame per De Benedictis e Chiariello

 
Homel'omicidio del 2020
Fidanzati uccisi a Lecce, killer capace d'intendere e volere

Fidanzati uccisi a Lecce, killer capace d'intendere e volere

 
Foggial'inchiesta
Arresti comune Foggia: ex consigliere ottiene domiciliari

Arresti comune Foggia: ex consigliere ottiene domiciliari

 
PotenzaCovid
Vaccini: poche dosi, domani a Potenza stop Pfizer e Moderna

Vaccini: poche dosi, domani a Potenza stop Pfizer e Moderna

 
BatDiversamente abili
Barletta, posto auto per disabili ... cartello fai da te

Barletta, posto auto per disabili ... cartello fai da te

 
TarantoPolizia
Taranto polizia

Taranto: spaccio di droga, arrestati zii e nipote

 
MateraVaccini
Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

 

i più letti

L'operazione dei cc

Bari, sfruttavano la folla sui bus per derubare i turisti: 3 arresti

In manette un 59enne del quartiere Madonnella, un 50enne e un 57enne, entrambi residenti nel quartiere San Paolo, tutti considerati dagli investigatori borseggiatori seriali operanti nel centro cittadino

BARI - Sfruttavano l'affollamento sui bus cittadini di Bari per derubare i turisti: in 3 sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari emessa dal G.I.P del Tribunale di Bari –dott.ssa Luigia Lambriola- su richiesta del Sost. Proc. Marcello Quercia della locale Procura della Repubblica. Si tratta di 3 uomini, un 59enne del quartiere Madonnella, un 50enne e un 57enne, entrambi residenti nel quartiere San Paolo, tutti considerati dagli investigatori borseggiatori seriali operanti nel centro cittadino, sono accusati di furto tentato e consumato, entrambi aggravati per aver commesso i fatti con destrezza, da tre o più persone ed all’interno di mezzi di pubblico trasporto.

Sono due gli episodi contestati ed accertati dai Carabinieri a carico dei malavitosi e risalgono allo scorso mese di marzo.

Nel primo episodio sono coinvolti i primi due con la partecipazione di un terzo soggetto non ancora identificato. I due  si sono infatti impossessati con destrezza di un portafogli che la ignara vittima, una turista 37enne greca, custodiva all’interno del proprio zainetto indossato a spalla, mentre viaggiava su un bus cittadino.

Il secondo episodio, avvenuto nella stessa mattinata, a distanza di poche ore, risulta ancor più particolare del primo. Quattro in questo caso gli autori, tutti e 3 gli arrestati dunque, con la complicità di un quarto uomo non identificato. Modalità simili, fortunatamente con esito diverso. Sono dapprima saliti su un altro autobus di linea e hanno accerchiato la vittima e sono riusciti ad aprire la cerniera dello zaino sfilando il portafogli ad una giovane. Ma qualcosa questa volta non ha funzionato: in quel preciso istante un cittadino, intuito cosa stesse succedendo, ha allertato la vittima, che si è accorta di tutto e ha sventato il furto.

Fondamentale per la ricostruzione dell’evento delittuoso è stata, anche per questo episodio, la visione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza all’interno del bus e il servizio di osservazione effettuato dai militari.

Continuano invece le ricerche dei due complici non ancora identificati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie