Lunedì 10 Dicembre 2018 | 00:25

NEWS DALLA SEZIONE

«Non è l'Arena»
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
A Japigia
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
I nuovi collegamenti
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Il video
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
Il video
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
A Taranto
Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

 
Sequestro preventivo
Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

 
L'evento
Bari, musica ed emozione: si accende il maxi albero di Natale

Bari, musica ed emozione: si accende il maxi albero di Natale

 
Dal 6 al 20 dicembre
Aria natalizia a Bari, ecco il Villaggio di San Nicola

Aria natalizia a Bari, ecco il Villaggio di San Nicola

 
Il colpo
Attimi di panico al GrandApulia: il video della rapina nel centro commerciale

Attimi di panico al GrandApulia: il video della rapina nel centro commerciale

 
Operazione della Polizia
Così avevano il monopolio dello spaccio a Manfredonia: 8 arresti nel Foggiano

Così avevano il monopolio dello spaccio a Manfredonia: 8 arresti nel Foggiano

 

Caso luminarie

Polignano, sindaco dal prefetto: ok i tornelli. «Non si paga per entrare»

Vitto: con i 5 euro si ha qualcosa, ma non per entrare nel centro storico. Ma all'info point...

BARI - Sulla vicenda dei tornelli a Polignano non vi è alcun conflitto istituzionale ed è stato tutto chiarito ovvero «tutte le misure di sicurezza, tornelli, conta persone, e numero di visitatori ammissibili nel centro storico, sono stati stabiliti in conformità con quanto previsto dalle normative e circolari in materia del Ministero degli Interni con tanto di presa d’atto, per conformità alla legge, da parte della Questura di Bari come risulta dagli atti». 

E' questa la dichiarazione rilasciata dal sindaco di Polignano, Domenico Vitto, al termine della riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica cui ha partecipato oggi su «invito» del prefetto. Una convocazione resasi necessaria soprattutto dopo la dichiarazione di qualche giorno fa con la quale il Questore aveva smentito il primo cittadino di Polignano. Tuttavia, su un punto il sindaco glissa nelle comunicazione ufficiali, e cioè i 5 euro di ticket di ingresso. Nella sua nota ufficiale non parla di questo, mentre a una domanda posta da una giornalista di una rete televisiva, Vitto ha detto testualmente «Non c'è pagamento. La card permette di avere tre ticket per avere qualcosa in cambio nel centro storico, NON si paga per entrare nel centro storico. Si ha qualcosa in cambio, chiariamolo una volta per tutte».

Circostanza che peraltro sembra stridere con quanto accertato dalla Gazzetta la prima domenica di tornelli con la nostra inviata sul posto. Uno dell'organizzazione impiegato all'info point parla chiaramente di un ticket di ingresso di 5 euro. Così come non è chiaro se una persona è invitata da un residente o deve far visita a chi abita nella zona rossa sia tenuta a pagare. «SI può entrare facilmente, si dice qual è la motivazione, non si paga a tutti cost dice il sindaco. Peccato che agli ingressi/tornelli - almeno fino all'altro giorno - c'era chi sosteneva il contrario. Un alone di mistero, insomma, resta. 


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400