Domenica 16 Giugno 2019 | 06:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il concerto
In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

 
L'intervista
«Aspetta un attimo»: Silvia Mezzanotte canta nella redazione della «Gazzetta»

«Aspetta un attimo»: Silvia Mezzanotte canta nella redazione della «Gazzetta»

 
L'attesa del concerto
Giocano a calcio e cantano: i fan di Ligabue aspettano di entrare al S.Nicola

Giocano a calcio e cantano: i fan di Ligabue aspettano di entrare al S.Nicola

 
Incastrati
Modugno, perdono alle slot e rapinano la sala scommesse: 6 arresti

Modugno, perdono alle slot e rapinano la sala scommesse: 6 arresti

 
La visita
Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

 
Il caso
Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

 
Al rione Tamburi
Così pulivano le cozze nel cortile di casa: sequestrati 2 quintali a Taranto

Così pulivano le cozze nel cortile di casa: sequestrati 2 quintali a Taranto

 
L'operazione
Altamura, italiani e albanesi rifornivano di droga il paese: 2 arresti

Altamura, italiani e albanesi rifornivano di droga il paese: 2 arresti

 
Il concerto
Medimex, gran finale con Patti Smith: «Auguro a Taranto di fare cose belle»

Medimex, gran finale con Patti Smith: «Auguro a Taranto di fare cose belle»

 
Musica
Medimex, Taranto con Liam Gallagher canta gli inni degli anni ‘90

Medimex, Taranto con Liam Gallagher canta gli inni degli anni ‘90

 
L'incontro d'autore
Medimex, bagno di folla per Patti Smith: canta a cappella «Because the night»

Medimex, bagno di folla per Patti Smith: canta a cappella «Because the night»

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
BariIl progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
NewsweekDal 23 al 27/7
Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

 
HomeL'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
BrindisiAlla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
BatIl ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

Maltempo in Salento

Lecce, tromba d'aria distrugge 20km costa: giù due chiese, treni in tilt

I centri di Corsano, Patù e Tricase Porto sono le zone più colpite. Manca l’elettricità; le linee, infatti, sono interrotte perché molti cavi sono stati tranciati. Domani molte scuole resteranno chiuse

Le immagini sono quelle di un tornado eppure non siamo negli Stati Uniti me nel Capo di Luca dove questo pomeriggio si è abbattuta una violentissima tromba d'aria che ha seminato panico e danni. Nel video, girato all'interno di questo locale (Bar Menamè) a Tricase Porto, appare evidente la forza del vento che si abbatte sulla struttura facendo volare tavoli e sedie. Fuggi fuggi generale, panico e gente impaurita: tutto è durato pochissimi interminabili minuti, fortunatamente non si registrano feriti ma molti danni.

Il vortice, generatosi dopo un’improvvisa grandinata, ha provocato il crollo di una facciata della chiesetta di San Nicola e il cedimento ha provocato danni anche ad una abitazione vicina. A Marina Serra é crollata la canonica. Lungo la litoranea verso Tiggiano si registrano muretti crollati e molti alberi caduti, divelti pannelli fotovoltaici, pali delle luce e della segnaletica.

Non si registrano feriti o dispersi. Tricase Porto é isolato e il transito veicolare sulle strade é bloccato da numerosi alberi abbattuti e muretti crollati. La tromba d’aria ha distrutto un b&b e devastato uno dei bar-ristoranti più rinomati, il «Menamé». Stanno operando vigili del fuoco, carabinieri e volontari della protezione civile ma le operazioni sono rese difficoltose dalla pioggia e dall’oscurità. Il sindaco di Tricase, Carlo Chiuri, ha attivato il Coc, il Centro operativo comunale.

I centri di Corsano, Patù e Tricase Porto sono le zone più colpite. Manca l’elettricità; le linee, infatti, sono interrotte perché molti cavi sono stati tranciati. Domani molte scuole resteranno chiuse per la verifica dell’agibilità. All’ingresso di Patù, è stata danneggiata una stazione di carburanti. A San Dana, frazione di Gagliano del Capo, è stata scoperchiata un’azienda agricola.

TRENI IN TILT - A causa dei danni provocati dalla tromba d’aria, si registrano problemi per alcuni treni delle Ferrovie del Sud Est nel tratto Lecce-Gallipoli e Lecce-Gagliano del Capo. In particolare si registrano ritardi fino ad un’ora.
Le squadre tecniche di FSE hanno già rimosso alberi e rami sulle tratte Gagliano - Tiggiano e nei pressi di Via Agrigento a Gallipoli e ripristinato anche il regolare funzionamento di due passaggi a livello sulla tratta Seclì - Tuglie. Per tutta la giornata i treni Lecce-Gallipoli e Lecce-Gagliano potranno registrare ritardi fino a un’ora e cancellazioni.

IL GIORNO DOPO - I tecnici del Comune insieme al sindaco di Tricase, Carlo Chiuri, hanno effettuato un sopralluogo nelle due chiesette crollate. Ingenti i danni soprattutto al santuario di Santa Maria Assunta, a Marina Serra: l’edificio ha subito il crollo parziale di una facciata, con la volta a stella gravemente lesionata.

Sempre a Marina Serra, devastata la villa dell’ex sindaco Antonio Coppola, che si affaccia sulla costa e dove, portata dal vento, si è abbattuta al suolo una roulotte di che era in sosta in un vicino camping. E sempre a Marina Serra una famiglia di cinque persone non potrà questa notte alloggiare nella propria abitazione, una palazzina di edilizia popolare di Arca Sud, perchè lesionata: si sta cercando ospitalità in una struttura ricettiva. Gravi problemi si registrano nella zona per la viabilità dove numerose strade sono chiuse a causa di alberi, fili dell’alta tensione e detriti. In tarda mattinata, in Comune, a Tricase, di concerto con Regione Puglia e Provincia di Lecce, ci sarà un incontro dei sindaci dei Comuni colpiti dalla tromba d’aria per valutare i danni e i primi interventi da effettuare.


Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, d’intesa con il presidente della provincia di Lecce Stefano Minerva e il Sindaco di Tricase Chiuri, ha comunicato sin da ieri "l'immediata messa a disposizione delle somme necessarie per procedere alla messa in sicurezza delle chiese site in Tricase Porto e Marina Serra». Emiliano ha inoltre affidato al Capo di Gabinetto Stefanazzi il compito di verificare, successivamente alla messa in sicurezza, gli interventi necessari alla ricostruzione di entrambe le chiese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400