Mercoledì 20 Marzo 2019 | 20:08

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

 
Nel Foggiano
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
In Puglia e Basilicata
Sciopero clima, da Bari a Taranto un solo slogan: ci avete rotto i polmoni

Sciopero clima, da Bari Taranto Lecce e Potenza un solo slogan: «ci avete rotto i polmoni»

 
La rapina
Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

 
Storia a lieto fine
Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane: Chicco è stato ritrovato

Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane a bordo: Chicco è tornato a casa

 
Lo spettacolo
Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava

Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava

 
Dalla GdF
Porto di Brindisi, dopo le felpe sequestrate 21mila magliette false dell'Italia

Porto di Brindisi, dopo le felpe sequestrate 21mila magliette false dell'Italia

 
Tragedia sfiorata
Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

 
Il video
Bari, Efe Murat prende il largo: liberato il lungomare dal mercantile turco

Bari, Efe Murat prende il largo: liberato il lungomare dal mercantile turco

 
La maratona
Bari, la carica dei 10mila runner alla Deejay ten: la città si colora

Bari, il mercantile arenato fa da cornice al serpentone della Deejay ten Vd

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

La polemica social

Luminarie e tornelli a Polignano a Mare: ecco i primi ingressi

Le barriere per il passaggio dei turisti nel borgo antico della città sono state montate, eppure non mancano le discussioni sul web

BARI - La polemica dei tornelli per visitare il centro storico di Polignano a Mare sbarca sui social e diventa quasi una parodia: vuoi vedere le luminarie natalizie? Cinque euro, grazie. E anche se non le vuoi vedere, mettendoti i paraocchi, per entrare nella parte vecchia della città giusto per fare una passeggiata e ammirare il mare d'inverno dalla terrazza devi comunque pagare. Ha creato scalpore sui social l'iniziativa promossa dal Comune, ma le polemiche non hanno frenato il turismo. Dopo aver montato i tornelli e aver fatto la fila per acquistare la smart card per accedere al centro storico ecco i primi turisti che fanno il loro ingresso nel borgo antico della cittadina pugliese: secondo la polizia municipale dalle 16.45, orario d'apertura, fino alle 21.20 sono ben 970 le persone che hanno acquistato il ticket. E altre sono ancora in coda all'infopoint, nonostante il freddo e la piogga, per accedere alla città vecchia.

Intanto non si placa il dibattito divampato tra il popolo del web che rispondendo al nostro sondaggio, al momento, ha decretato con un plebiscito la vittoria del no. L'81% dei votanti è totalmente contrario all'iniziativa, solo un timido 19% è invece a favore. Continuate a dirci la vostra: basta un click.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • poggioverde12

    18 Novembre 2018 - 13:01

    Ho un amico che abita a Polignano. Se mi invita a casa sua devo pagare 5 euro?

    Rispondi