Venerdì 24 Gennaio 2020 | 20:20

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Luca Mazzone «Niente è impossibile. Io ne sono l'esempio»

Parla il campione paralimpico Luca Mazzone: «Niente è impossibile. Io ne sono l'esempio»

 
al teatroteam
«Tradizione e Tradimento»: il concerto di Niccolò Fabi a Bari è un viaggio onirico

«Tradizione e Tradimento»: il concerto di Niccolò Fabi a Bari è un viaggio onirico

 
Due uomini
Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonata a scaricare rifiuti: denunciati

Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonara a scaricare rifiuti: denunciati

 
Sequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
Lotta per la sopravvivenza
Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

 
L'intervista
Gazzetta e Polizia stradale insieme per prevenire gli incidenti

Gazzetta e Polizia stradale insieme per prevenire gli incidenti

 
Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 
Il video
Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

 
Nel foggiano
Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

 
Il video
La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

 
La trovata
Bari, pescatori ingegnosi: lavano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

Bari, pescatori ingegnosi: arricciano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
BariLavoro
Bari, il 31 gennaio sciopero e sit-in dei lavoratori Arif

Bari, il 31 gennaio sciopero e sit-in dei lavoratori Arif

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
LecceGiornata della Memoria
Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Maltempo in Puglia

Salento sotto un metro e mezzo d'acqua: dal ponte piove una cascata

La notte scorsa le zone più colpite sono state quelle a Sud, nei comuni di Galatina, Sogliano, Cutrofiano, Alezio, Sannicola, Racale, Taviano, Matino, Ugento

LECCE - Un'ondata di maltempo ha colpito il Salento causando il crollo di alcuni muretti e l'allagamento di campagne, strade, piazze, scantinati e garage. La notte scorsa le zone più colpite sono state quelle a Sud, nei comuni di Galatina, Sogliano, Cutrofiano, Alezio, Sannicola, Racale, Taviano, Matino, Ugento. Ecco le immagini divulgate dalla Segreteria Regionale della Lega Puglia della devastazione causata dalla pioggia.

A Galatina, dove i fenomeni sono stati più intensi, il sindaco Marcello Amante ha monitorato con i vigili urbani le situazioni più critiche, soprattutto in via Liguria e nelle strade vicine dove il livello dell’acqua ha raggiunto il metro e mezzo di altezza, allagando garage e scantinati.
Il torrente Asso è straripato: il corso d’acqua ingrossato dalle copiose precipitazioni ha allagato strade e campagne lungo tutto il suo percorso, fino alla periferia di Nardò. Intere coltivazioni di ortaggi e vigneti sono andati distrutti. 

La pioggia di queste ultime ore ha creato anche un' «attrazione» che sta diventando virale sui social e che si può vedere nel video pubblicato da Andrea Vivi Città su Facebook: la cascata del Ponte Ciolo, nel basso Salento, a Marina di Novaglie. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie