Martedì 22 Gennaio 2019 | 02:51

NEWS DALLA SEZIONE

La cerimonia
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Il caso
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Il video
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
L'inaugurazione
L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale della Cultura

L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale

 
Matera cielo stellato
Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

 
21 arresti
Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

 
Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Il video
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
A bari
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

 
La presentazione
Bari, l'annnuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

Bari, l'annuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

 
L'operazione
«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

 

Il sopralluogo

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

La prima tappa è stata il nuovo Poliambulatorio di Bisceglie e poi Barletta dove il presidente ha anche visitato la mensa ospedaliera, di recente inaugurazione

BARLETTA -  Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha effettuato una serie di sopralluoghi nelle strutture del territorio della Asl Bat, «per verificare, dalla parte del cittadino - ha spiegato - se gli investimenti che stiamo facendo corrispondono poi ai servizi offerti, se i tempi di attesa sono accettabili, se tutti i lavori programmati sono partiti». Emiliano è stato accompagnato dal direttore generale della Asl Bat, Alessandro Delle Donne. 
La prima tappa è stata il nuovo Poliambulatorio di Bisceglie (ecco il video) e poi Barletta dove il presidente ha anche visitato la mensa ospedaliera, di recente inaugurazione, che è il primo punto ristoro degli ospedali della Bat, per il personale e per gli ospiti. Emiliano ha spiegato che la Regione sta investendo 400 milioni di euro di fondi europei per strutturare tutti i Pta (Presidi territoriali di assistenza), oltre quelli che già esistono, e in più si stanno costruendo nuovi ospedali che puntano all’eccellenza. «Abbiamo lavorato per tre anni a questa riorganizzazione - ha sottolineato - che ci ha consentito di risalire sui Lea (Livelli essenziali di assistenza) dal penultimo posto in Italia alla metà alta della classifica». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400