Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
La denuncia
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
A Bari
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Lago di Varano
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il video
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
A Japigia
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
I nuovi collegamenti
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Il video
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
Il video
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
A Taranto
Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

 
Sequestro preventivo
Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

 

Il ritrovamento

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100

A ritrovare la «polveriera» con 6 pistole e 100 munizioni tra Mungivacca e Triggiano è stata la polizia. Si sospetta che le armi appartengano alla criminalità organizzata

BARI - Una pistola mitragliatrice 'Skorpion' e cinque pistole semiautomatiche complete di caricatori ed in perfetto stato di conservazione, e 100 cartucce di vario calibro, nascoste in un bidone di plastica a un metro di profondità sottoterra: è la scoperta che ha fatto la polizia in un terreno incolto adiacente alla 'strada statale 100' tra Mungivacca e Triggiano. Un vero  e proprio arsenale sepolto posto sotto sequestrato. Ecco le immagini del ritrovamento: il deposito d'armi apparterrebbe, secondo gli investigatori, alla criminalità organizzata. 

Gli agenti, nell’ambito di controlli disposti dal questore dopo recenti fatti di sangue, hanno usato un escavatore per trovare la polveriera» contenente armi di fabbricazione cecoslovacca, russa e spagnola, su cui ora sono in corso indagini. Tra queste cis sono: una pistola mitragliatrice 'Skorpion' di fabbricazione cecoslovacca con caricatore a banana da 20 cartucce calibro 7,65 Browning; una pistola semiautomatica marca Coonan calibro 357 magnum; una pistola semiautomatica TT33 di fabbricazione Russa calibro 7,62 Tokarev; una pistola semiautomatica calibro 357 di fabbricazione ignota; una pistola semiautomatica Astra di fabbricazione spagnola calibro 9 steyr; e una pistola semiautomatica calibro 7,65 di fabbricazione spagnola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400