Lunedì 27 Giugno 2022 | 19:03

In Puglia e Basilicata

Il convegno

Mafia e racket, a Foggia un incontro all'Università per sognare il contrasto alla criminalità

La nostra intervista a Tano Grasso, presidente onorario della fondazione antiracket

20 Maggio 2022

Redazione online (video Maizzi)

“1992-2022. A trent’anni dalle stragi”. Se ne è parlato oggi a Foggia nel Dipartimento di Studi Umanistici, Lettere, Beni culturali e Scienze della formazione alla presenza del dott. Ludovico Vaccaro, procuratore capo del Tribunale di Foggia, e di Tano Grasso, presidente onorario della fondazione antiracket (protagonista della nostra videointervista) che hanno relazionato rispettivamente sul “contrasto alle organizzazioni criminali: il ruolo della società civile” e sulla “strategia del pool antimafia, idee e proposte di Giovanni Falcone”.
L’incontro è stato aperto dai saluti istituzionali del Magnifico Rettore Pierpaolo Limone, del Prefetto Carmine Esposito e del Questore Ferdinando Rossi. Moderato dalla prof. Rossella Palmieri, il dibattito si arricchisce di un momento particolare: gli studenti Unifg Francesca Bellucci, Desirè Patore, Michele Quatraro, Luigi Rauseo, Nicola Fochi e Chiara Saraò, coordinati dal presidente del Consiglio degli Studenti Mirko Bruno, hanno consegnato formalmente alle autorità presenti il manifesto “La città che vorrei,”, un insieme di proposte di taglio sociale, culturale ed economico.

(video Maizzi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725