Domenica 08 Dicembre 2019 | 19:25

NEWS DALLA SEZIONE

La cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
Blitz nella notte
Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

 
L'iniziativa
Musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

Bari, musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

 
La manifestazione
«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine riempie piazza Libertà

«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine in piazza Libertà. 
Oltre 3mila persone per strada

 
La novità
Il Natale ad Altamura si accende con i dinosauri luccicanti

Il Natale ad Altamura si accende con i dinosauri luccicanti

 
Le festività
Natale 2019 a Bari: presentato il calendario, 250 iniziative in programma

Natale 2019 a Bari: presentato il calendario, 250 iniziative in programma

 
Call it a Crime of Pasta
Le orecchie delle signore di Bari Vecchia finiscono sul New York Times

Bari, le orecchiette «criminali» sul New York Times. I vigili: nessuna vessazione

 
L'intervista
Io, Donato Carrisi e il noir che non posso ambientare in Puglia

Io, Donato Carrisi e il noir che non posso ambientare in Puglia

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Bari, operazioni aggancio al Potenza. Segui la diretta dalle 17.30

Bari, operazione aggancio al Potenza. Segui la diretta dalle 17.30

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
BatNuoto
La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

 
FoggiaL'arresto
Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

 
PotenzaL'intervista
Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

 
HomeIl siderurgico
Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
LecceL'analisi
Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

La curiosità

Si tatua la Gazzetta sul polpaccio: l'inno alla baresità di un 22enne

L'opera realizzata da un tatuatore di Torre a Mare è un omaggio alla città di Bari: il giovane si è marchiato su pelle anche il lungomare Nazario Sauro e la foto di San Nicola

BARI - C'è chi si tatua il nome della fidanzata, chi la squadra del cuore, un animale o una frase particolarmente significativa. Ma non abbiamo mai visto qualcuno tatuarsi un'intera pagina di giornale. Con tanto di articoli e di «testata» in bella mostra. In questo caso non una testata qualsiasi, ma la nostra.

È l'opera d'inchiostro realizzata da un tatuatore di Torre a Mare, Michael Mazzone, diventata realtà sulla gamba di un ragazzo di 22 anni di Bari, talmente innamorato della propria città d'origine che ha deciso di incidere indelebilmente sulla pelle i simboli che la contraddistinguono. Ed ecco che spunta una foto del Lungomare di Bari, un'effige di San Nicola, patrono della città, e fra una dedica alla famiglia e un cuore sacro, pezzi di articoli di giornale realmente pubblicati sulla Gazzetta del Mezzogiorno, storica testata regionale di Puglia e Basilicata che con l'inchiostro ha a che fare da oltre 131 anni. Infine, a incorniciare questo inusuale quadro, il logo in bianco e in nero, così familiare a chi al Sud ci vive da sempre.

«Il mio cliente voleva un ricordo perpetuo delle sue origini – ci racconta il tatuatore – e quale modo migliore di rappresentare Bari se non usando le storie raccontate dal suo giornale per antonomasia?» L'idea al giovane è piaciuta subito, così si è sottoposto a ben quattro ore di seduta sotto aghi e macchinetta. Un po' di dolore l'avrà avvertito, ma il risultato in salsa barese è più unico che raro. «Sono talmente fiero di questo tatuaggio – ci confessa Mazzone – che se avessi un lembo di carne libero, lo replicherei sul mio corpo».

Si sa, un tatuaggio è (quasi) per sempre, ma quando a farlo è un ragazzo che ama così tanto la propria terra da trasferirsela sull'epidermide, assume un valore in più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie