Sabato 18 Settembre 2021 | 06:30

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

a potenza

«Diplomati» 150 mini
assaggiatori di olio

a lezione di olio

POTENZA - L’assessore regionale all’agricoltura, Luca Braia, ha consegnato a circa 150 bambini «l'attestato di mini assaggiatori di olio extravergine di oliva e conoscitori della dieta mediterranea: sono i nostri piccoli ed entusiasti ambasciatori del mangiare sano e di uno stile di vita orientato al benessere e alla salute a partire dalla scuola e dalle loro stesse famiglie, da consumatori consapevoli».
Si tratta, secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta regionale, «di una delle attività correlate al rilancio del Premio Regionale Olivarum, che proprio l’altro giorno ha visto premiare i migliori oli lucani e alla azione di valorizzazione dell’olio extravergine di oliva di Basilicata messa in campo».
«Il riconoscimento per i bambini e le bambine - ha aggiunto Braia - arriva al termine di un percorso di educazione alimentare organizzato dalla Scuola Primaria Pascoli di Matera in collaborazione con il dipartimento Agricoltura, Alsia-Agrobios e il panel di assaggio regionale. Venerdì scorso a Montescaglioso hanno ricevuto lo stesso riconoscimento anche gli alunni della scuola primaria locale». Le attività formative si sono svolte in diversi istituti di scuola primaria della Basilicata, «partendo quindi proprio dalle famiglie lucane per diffondere la tecnica e l’esperienza dell’assaggio dell’olio di oliva, comunicando la qualità dell’olio extra vergine di oliva e insegnando i principi della dieta mediterranea». In una prossima tappa, saranno consegnati gli attestati ai mini assaggiatori della scuola primaria di Lavello (Potenza), dove si è svolta la stessa formazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie