Lunedì 24 Settembre 2018 | 22:54

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

l'emergenza

Monticchio sfregiato e abbandonato
chiesto lo stato di calamità naturale

Monticchio sotto la neve

L’abbondante nevicata dei giorni scorsi sta mettendo a dura prova Monticchio con i suoi laghi. Al punto da spingere il comitato cittadino a chiedere lo stato di calamità naturale. Da tre giorni - spiega il comitato - i laghi sono difficilmente raggiungibili, in molte zone manca la corrente elettrica o la linea telefonica, alcune contrade sono ancora isolate e lungo tutte le strade di collegamento (sia da Melfi che da Rionero) o lungo i due anelli che costeggiano le sponde dei laghi sono caduti centinaia di alberi. Di qui la richiesta al governatore Pittella di dichiarare immediatamente lo stato di emergenza: «Non vogliamo fare gli allarmisti - sottolinea ancora il comitato - amiamo i laghi di Monticchio e facciamo il possibile per tirar fuori il bello che c’è, ma qui siamo di fronte ad un vero disastro naturale che necessita di un rapido, forte e importante intervento. Esercito? Protezione Civile? Forestale? Non lo sappiamo! Però qualcuno intervenga!».

L’appello arriva a una settimana dal ponte pasquale, quando in zona si riverseranno tantissimi visitatori sui quali penderanno minacciosi alberi pericolanti: «La sicurezza a Monticchio - tuona il comitato - deve essere ripristinata immediatamente, senza se e senza ma e in soli 7 giorni». Il comitato aveva segnalato da tempo le diverse problematiche senza alcun riscontro. «Ci siam detti disponibili - aggiunge - a guidare i tecnici nei sopralluoghi per individuare i punti più critici ma senza essere minimamente ascoltati. La natura si è semplicemente ribellata all’inoperosità dell’uomo. Però non siamo disposti a tollerare ulteriori ritardi sul recupero di Monticchio. Ripetiamo per l’ennesima volta: non vogliamo i macroattrattori ma che quantomeno venga garantita l’ordinaria amministrazione».

Il comitato chiede un incontro ufficiale con il presidente Pittella e i sindaci del Vulture per discutere del futuro della perla del Vulture. «Il dialogo per noi è fondamentale. Allo scontro - conclude il comitato - preferiamo l’incontro ma qualora ciò non dovesse accadere ognuno farà le proprie valutazioni e deciderà quale strada intraprendere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

 
Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS