Mercoledì 30 Settembre 2020 | 08:27

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 
dati regonali
Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 
BariL'appello
Coronovirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

Coronavirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

 
FoggiaIl caso
Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

 
LecceIl video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Montereale

Ponte chiuso da un anno
e siamo a metà dell'opera

Via alla rimozione delle ultime vecchie travi, poi la ricostruzione

Ponte chiuso da un anno e siamo a metà dell'opera

di Giovanni Rivelli

Siamo al momento clou: da ieri una mega gru si è messa al lavoro al Parco di Montereale per rimuovere le ultime travi da sopra il ponte. Un’operazione importante e delicata nell’opera di ristrutturazione del collegamento tra il centro storico e il principale polmone verde a suo servizio, che coincide con il «compleanno» della chiusura della zona al traffico.

Ad essere ottimisti, alla riapertura potrebbero mancare circa tre mesi (il tempo di esecuzione delle opere è fissato in 450 giorni) ma se si considerano i soli giorni lavorativi ad oggi ne sono trascorsi appena 251 e i 450 contrattuali arriveranno l’8 giugno 2018. Un termine sul quale, inevitabilmente, bisognerà sommare i giorni di mancato lavoro per maltempo (ad esempio quelli della neve) e così appare realistico pensare (o forse sperare) di essere a metà dell’opera e che cioè il ponte possa riaprire per fine agosto dell’anno prossimo.

Sul cantiere i responsabili della ditta che esegue i lavori sono ottimisti. «Diciamo che dovremmo rispettare la regola» dice un sorridente omone coi baffi impegnato a soprintendere ai lavori di preparazione della gigantesca gru che deve tirare a terra le travi.

Fino ad oggi quelle travi sono state tenute su anche per essere utilizzate come passaggio per gli operai che vi lavoravano a monte al fine di eseguire le opere fin qui possibili. Ora i plinti sono stati risistemati, le gabbie sui pilastri sono state sistemate e, dopo la rimozione delle travi, si procederà ad «armare» le stesse pile per la nuova gettata di cemento che servirà a rendere più forte quella struttura che il tempo aveva indebolito.

Finita questa fase si procederà al rifacimento dell’impalcato che avrà una nuova struttura in acciaio. Si procederà successivamente alla bitumazione della carreggiata, al rifacimento di marciapiedi e ringhiere, oltre all’installazione di un nuovo impianto di illuminazione a led.

Un traguardo visto come la luce in fondo al tunnel da parte dei residenti che, oramai da un anno, hanno visto stravolte le normali regole di circolazione in favore di nuove regolamentazioni precarie e instabili per tener presenti le esigenze di sicurezza in occasione dei lavori. E in questi giorni, proprio per far entrare in azione la pesante gru, i divieti sono cresciuti e i disagi si sono moltiplicati. L’unica consolazione è che siamo a metà dell’opera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie