Mercoledì 18 Maggio 2022 | 14:55

In Puglia e Basilicata

Nel Potentino

Ruoti verso le elezioni: uno dei candidati sindaco è indagato per stalking

Ruoti verso le elezioni: uno dei candidati sindaco è indagato per stalking

Lo ha confermato lo stesso Salinardi, dopo la presentazione della lista che guida e che si chiama «Insieme per Ruoti»: «Sono ottimista e credo che vinceremo le elezioni»

14 Maggio 2022

Redazione online

RUOTI - Angelo Salinardi, a lungo agli arresti domiciliari nel febbraio scorso per stalking e corruzione, è candidato sindaco a Ruoti (Potenza), paese del Potentino di cui è stato già amministratore in passato. Lo ha confermato lo stesso Salinardi, dopo la presentazione della lista che egli guida e che si chiama «Insieme per Ruoti": "Sono ottimista e credo che vinceremo le elezioni», è stato il suo commento dopo il deposito dei nomi dei 12 componenti della lista, che comprende anche ex amministratori e consiglieri comunali di Ruoti.
L’accusa di stalking mossa a Salinardi dalla Procura della Repubblica di Potenza si riferisce a presunti azioni ai danni del sindaco uscente di Ruoti, Anna Maria Scalise, che ha guidato il Comune negli ultimi anni e che non si ricandiderà. Le altre accuse a carico di Salinardi si riferiscono alla sua attività di imprenditore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725