Sabato 31 Luglio 2021 | 04:48

NEWS DALLA SEZIONE

mobilità
Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

 
Dati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
Domiciliari
Potenza, vuole pascoli solo per sé e perseguita gli altri pastori: arrestato

Potenza, vuole pascoli solo per sé e perseguita gli altri pastori: arrestato

 
Sei guarigioni
Basilicata, effettuate 4.861 vaccinazioni

Basilicata, effettuate 4.861 vaccinazioni

 
l'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

 
Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

 
Radioterapia di seconda mano
Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

 
A Brindisi di Montagna
Ubriaco, minaccia e tenta di aggredire Carabinieri: arrestato nel Potentino

Ubriaco, minaccia e tenta di aggredire Carabinieri: arrestato nel Potentino

 
Salute
Al San Carlo di Potenza due prelievi di organo: espiantati reni, fegato e cuore

Al San Carlo di Potenza due prelievi di organo: espiantati reni, fegato e cuore

 
La novità
Potenza, Bardi: «Da noi una Zona economica speciale di nuova generazione 4.0»

Potenza, Bardi: «Da noi una Zona economica speciale di nuova generazione 4.0»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'episodio
Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

 
Barisangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
Foggiale indagini
Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

 
Potenzamobilità
Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

 
PotenzaDati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
BrindisiVertice in Prefettura
Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare - RITROVATO

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Il caso

Potenza, frenata sull’acqua cara

La Regione riduce in parte il previsto aumento delle tariffe

acqua

Potenza - «Lo avevamo detto dal primo momento. Non appena troviamo i soldi, riduciamo l’aumento delle tariffe». Gianni Rosa, assessore regionale all’Ambiente, rigetta l’idea di una «marcia indietro». Per lui, l’aumento del costo dell’acqua era e resta una scelta transitoria legata ad alcune partite economiche che la Regione deve risolvere.

Così, dopo giorni di polemiche e di proteste per l’aumento delle tariffe, è lo stesso assessore ad annunciare la prima riduzione dell’aumento previsto. «Come avevo già annunciato, il sacrificio per l’aumento delle tariffe dell’acqua che abbiamo chiesto ai lucani è transitorio - commenta Rosa - Abbiamo già iniziato quelle manovre e azioni correttive che porteranno all’abbassamento. Nella scorsa settimana, infatti, la Giunta regionale ha destinato ulteriori risorse, pari ad euro 2 milioni e 100mila euro, per l’abbattimento delle tariffe. Possiamo, quindi, affermare che, per un nucleo familiare di 4 persone, l’aumento previsto di euro 21,36 si riduce ad euro 12,95, ovvero 3,23 euro a persona all’anno».

Una contrazione dell’aumento inizialmente ipotizzato, dunque, che avrà effetti sulle bollette del 2021 che avrebbero dovuto subire un incremento del 6 per cento circa. Con gli oltre 2 milioni di euro recuperati tra le pieghe del bilancio regionale, invece, l’incremento sarà minore. Anche se, al momento, non è chiaro di quanto. Resta, invece, invariato l’aumento della tariffa per il 2020, che sarà di circa l’8 per cento.

L’idea della Regione, però, è di provare a ridurre ulteriormente l’aumento delle tariffe, sempre per il 2021, utilizzando i crediti che Acquedotto lucano vanta da Acquedotto Pugliese. Crediti per 5 milioni di euro, su cui è in corso una trattativa che potrebbe essere chiusa nei prossimi mesi.

«C’è una partita con Acquedotto Pugliese di 5 milioni di euro che non è stata chiusa - aggiunge ancora l’assessore Rosa - Lo avevamo già detto durante l’Assemblea dei soci e lo ripeto: l’aumento è transitorio. Solo chi non voleva capire non l’ha fatto».
Il rappresentante del governo regionale, poi, si sofferma sulla «pesante eredità» del passato che la Giunta Bardi «si è trovata a gestire, come ad esempio i rendiconti mai approvati dalla Regione per gli anni 2017 - 2018, il bilancio 2018 mai presentato alla Regione, la mancata redazione del piano del fabbisogno dal 2016 al 2019, il piano d’ambito dei rifiuti e agli accordi di programma sui rifiuti non sottoscritti»

«Non c’ è solo la gestione pessima dell’Egrib degli anni passati - continua l’esponente politico - Sono complici del disastro tutti coloro che sono stati in silenzio quando, durante il periodo 2016 - 2019, l’aumento della tariffa dell’acqua è stato del 12 per cento, nonostante venisse “dimenticata” una voce obbligatoria, quella dei costi sostenuti da Aql per la gestione degli adduttori e valutabile in 6 milioni di euro all’anno. Noi, viceversa, non abbiamo nascosto ai lucani la verità o peggio rinviato a chi verrà nel futuro il problema ma abbiamo affrontato le questioni perché i problemi non vanno sottaciuti. Sull’acqua, la sua tutela e la sua valorizzazione e contro i suoi sprechi, stiamo lavorando da quando ci siamo insediati». «Presto ci saranno altre novità» conclude l’assessore, lasciando intendere che sulla tariffa dell’acqua la questione non è chiusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie