Venerdì 19 Aprile 2019 | 13:13

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
A potenza
Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Parco del Pollino
Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

 
Stalking
Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

 
La terra trema
Paura nella notte nel Potentino: scossa di terremoto di magnitudo 2.9

Paura nella notte nel Potentino: scossa di terremoto di magnitudo 2.9

 
Neo governatore
Regione Basilicata, arriva l'insediamento di Bari

Basilicata, Bardi insediato: è presidente della Regione

 
Sentenza
Potenza, abusò di minori in casa famiglia e clinica: condannato a 9 anni

Potenza, abusò di minori in casa famiglia e clinica: condannato a 9 anni

 
Il punto
Basilicata, 10 comuni ad alto rischio Radon

Basilicata, 10 comuni ad alto rischio Radon

 
Nel Potentino
Avigliano, principio d'incendio su scuolabus, salvi alunni

Avigliano, principio d'incendio su scuolabus, salvi alunni

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoCut Puglia 2019
Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
BariNel Barese
Locorotondo, abbandonati 5 cuccioli sulla strada per il canile: salvati

Locorotondo, abbandonati 5 cuccioli sulla strada per il canile: salvati

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BrindisiA Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

Nel Potentino

Lagonegro, gas radon oltre i limiti, chiude scuola

Protestano i genitori, che chiedono la bonifica degli ambienti scolastici

Lagonegro, gas radon oltre i limiti, chiude scuola

Allarme radon a Lagonegro. La presenza del gas radioattivo nell’istituto comprensivo di rione Rossi, come rilevato dall’Arpab, ha fatto infuriare non poco i genitori degli alunni che adesso chiedono garanzie per la salute dei loro figli e bonifiche dei locali scolastici.
I timori dei genitori degli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria è esplosa ieri, dopo la decisione del vice sindaco Giovanni Santarsenio di chiudere sine die il plesso scolastico con un’ordinanza sindacale.
Il tutto a margine di un’ assemblea che si è svolta nella sala consiliare del Palazzo di città per discutere del «caso radon». Si tratta dello sforamento ripetuto, riscontrato dalle rilevazioni effettuate nei mesi scorsi dall’Arpab in diversi locali e ambienti dell’istituto comprensivo. In particolare nell’atrio a piano terra dell’edificio sono stati superati i valori stabiliti per legge e le soglie precauzionali massime di attenzione consentite di particelle per metro cubo nell’aria del gas.


Alla luce di questi sforamenti i genitori chiedono che venga garantito ai loro figli il diritto allo studio e, soprattutto, pretendono che bambini e ragazzi siano messi in condizione di frequentare le lezioni senza pericolo alcuno per la loro salute.
«In attesa che vengano eseguite le bonifiche richieste dall’Arpab - sottolineano- vogliamo essere sicuri che i nostri figli non siano sottoposti a nessun rischio andando a scuola, dal momento che la stessa Oms conferma che l’esposizione al radon prolungata nel tempo, anche ai livelli minimi che sono stati ampiamente superati in questo caso, può causare gravi problemi».
Mamme e papà degli alunni hanno espresso tutte le loro preoccupazioni e le loro rimostranze alla dirigente scolastica Dorotea Odato. «Dopo il dislocamento dei bambini della scuola dell’infanzia in una nuova sede individuata dalla dirigente - hanno detto - vogliamo risposte alle nostre domande per i ragazzi più grandi che, invece, dovrebbero rimanere nell’edificio di rione Rossi. E vogliamo sapere se i nostri bambini sono stati e continuano ad essere esposti a rischi per la loro salute. Inoltre chiediamo il monitoraggio e la eventuale bonifica di tutti gli edifici scolastici, per fugare ogni dubbio e pericoli. Siamo venuti a conoscenza di questa situazione dal dirigente scolastico in persona, dopo una comunicazione ufficiale dell’Arpa e una nota dello stesso tenore che risale addirittura al febbraio 2018».
Nel corso dell’assemblea, infine, i genitori hanno lamentato difetti di comunicazione o vere e proprie mancanze da parte delle amministrazioni e degli enti coinvolti nella vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400