Giovedì 21 Gennaio 2021 | 15:57

NEWS DALLA SEZIONE

Giustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
la richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
stalking
Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

 
automotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
L'iniziativa
Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
la protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
PotenzaGiustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Rifiuti

Potenza, differenziata a tolleranza zero
controlli anche con le telecamere

Attivati 30 punti di ripresa per vedere chi non rispetta le regole

Potenza, differenziata a tolleranza zero controlli anche con le telecamere

POTENZA - Si è già acceso h24 l’occhio vigile e instancabile delle 30 telecamere installate dall’Acta nei pressi dei punti di raccolta della spazzatura differenziata nelle zone rurali della città: l’attività di videosorveglianza è dunque già partita ed è entrata in azione a pieno regime. I potentini, pertanto, bene farebbero a stare molto più attenti e ad essere più disciplinati di quanto non lo siano stati fino ad ora. Perché conferire i rifiuti nel modo più corretto e responsabile possibile è il primo punto che, oggi come oggi, inevitabilmente qualifica il vivere civile di una comunità e qualunque scorrettezza merita di essere punita con pesanti sanzioni, come è giusto che sia. Alle regole della differenziata, del trattamento più rispettoso dell’ambiente e, dunque, di un consumo che sia veramente consapevole e oculato, i cittadini di Potenza e dintorni, poco a poco, ci sanno facendo l’abitudine.

Eppure, soprattutto nelle zone periferiche e rurali, non mancano i casi di comportamenti scorretti e, a dir poco, deplorevoli. L’utilizzo del sistema di videosorveglianza tramite le 30 telecamere puntate sui cassonetti alla periferia della città rappresenta un valido strumento per arginare anche il ritorno di casi di conferimento di imballaggi e di rifiuti ingombranti, elettrici e addirittura speciali che, invece di un cassonetto della differenziata, dovrebbero piuttosto prendere direttamente la strada dell’isola ecologica. «Le telecamere di videosorveglianza poste a presidio dei punti raccolta del conferimento della differenziata nelle zone periferiche sono già entrate in funzione – ha detto telefonicamente il Sindaco di Potenza Dario De Luca – e rappresentano un ottimo strumento per monitorare costantemente la situazione e impedire l’abbandono improprio di ogni genere di rifiuti e, dunque, procedere tempestivamente all’applicazione delle eventuali sanzioni. Oltre a queste telecamere dell’Acta sarà intensificata, più in generale, l’attività di controllo delle Forze dell’Ordine sul fronte del corretto conferimento dei rifiuti: nel corso della prossima settimana, infatti, abbiamo intenzione di indire una conferenza stampa per avvisare i cittadini dell’avvio dei nuovi controlli che saranno anche particolarmente severi. Prevediamo sanzioni molto pesanti per quanti ancora si rendono protagonisti di episodi scorretti che interessano in particolare le zone poste alla periferia della nostra città, ma non solo, e che non possiamo più tollerare». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie