Domenica 23 Settembre 2018 | 12:02

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

il ritardo

Vitalizi e indennità «congelati»?
Panico tra i consiglieri della Basilicata

Ma era un problema tecnico, durato alcuni giorni

Vitalizi e indennità «congelati»?Panico tra i consiglieri della Basilicata

Hanno temuto di dovere rinunciare. Hanno pensato che fosse intervenuta una nuova norma nazionale o la gestione provvisoria legata alla mancata approvazione del bilancio regionale. Senza bonifici da giorni i consiglieri regionali e gli ex consiglieri regionali hanno pensato di dover rinunciare rispettivamente alle indennità ed ai vitalizi. Un timore che appariva fondato considerato che solitamente i pagamenti venivano accreditati in banca il 27 di ogni mese e sino a ieri nulla era accaduto. Telefonate, mail, richieste di chiarimento si sono succedute per ore ed ore anche ieri mattina, con una sola preoccupazione, soprattutto da parte degli ex consiglieri, ossia che la condizione fosse uno degli effetti della mancata approvazione del bilancio regionale. Invece, nulla di tutto ciò.

Lo stop ai pagamenti era legato esclusivamente ad un problema tecnico che si era protratto per alcuni giorni. Fine del «giallo» e fondi accreditati entro le prossime ore. Ma non senza polemiche, considerato che la gestione provvisoria è stata vissuta con varie tensioni in Consiglio. Soprattutto perché per l’approvazione del bilancio, nonostante la tempistica già stabilita, si dovranno attendere alcune settimane. Ed in particolare, si dovrà attendere la parifica della Corte dei Conti per il bilancio 2016.

Secondo indiscrezioni, l’udienza per la parifica dovrebbe tenersi entro la fine del mese, ma molto dipenderà dalle risposte che gli uffici regionali daranno alle osservazioni che i giudici contabili hanno inoltrato ai vertici regionali. Negli uffici di via Verrastro si lavora a ritmo serrato per disporre le repliche ma nessuno è in grado di stabilire i tempi. Quelle che, invece, appaiono chiare sono le ripercussioni della gestione provvisoria. Oltre a stipendi e bollette che potranno essere regolarmente pagati nessuna conseguenza si avrà sugli impegni di spesa assunti prima del 30 aprile prossimo. Insomma, tutto quello che è stato stabilito come impegno di spesa sino alla fine del mese scorso potrà essere pagato.

Diversamente dall’attività programmatoria che verrà fatta da oggi in poi, che - come previsto dalle norme - dovrà slittare a dopo il via libera al bilancio. Per fronteggiare l’emergenza, comunque, il governo regionale ha già inoltrato alle Commissioni competenti un documento finanziario da analizzare e portare successivamente in Consiglio per l’approvazione. Ipotesi di discussione in Consiglio il 15 maggio. Il che significa che la gestione provvisoria potrebbe durare poco più di due settimane. Salvo imprevisti.[a.i.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 

GDM.TV

La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese in hotel:
«Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 

PHOTONEWS