Venerdì 19 Ottobre 2018 | 17:48

NEWS DALLA SEZIONE

Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamenta...

 
Un 24enne
Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciartore dai Cc

Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciatore dai Cc

 
Il riconoscimento
Maratea premiata a Milano«Stella al merito sociale»

Maratea premiata a Milano
«Stella al merito sociale»

 
Opere pubbliche
Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello schema idrico

Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello schema idrico

 
La decisione
Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omicidio volontario

Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omicidio volontari...

 
La sentenza
Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due maestre

Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due maestre

 
Stalking
Potenza, incendiò 2 auto della famiglia della sua ex: arrestato 22enne

Potenza, incendiò 2 auto della famiglia della sua ex: arrestato 22enne

 
A Paoladoce di Avigliano
Acqua sporca dai rubinetti, si cerca soluzione

Acqua sporca dai rubinetti, si cerca soluzione

 
La decisione della Regione
Post offensivo contro le donne, dirigente rischia il posto

Offende le donne su Fb, dirigente rischia il posto

 
Dalla Regione
Basilicata, 500 euro al mese a chi assiste familiare disabile

Basilicata, 500 euro al mese a chi assiste familiare disabile

 
L'episodio a Rimini
Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Bloccate dai Cc

«Fuoco ai Cpr» su striscione: tre denunciate a Potenza

Sequestrati 22 adesivi, con la scritta «Potenza antifascista», trovati in possesso di una delle tre

carabinieri

POTENZA - «Fuoco ai Cpr»: era la scritta, con riferimento ai Centri di permanenza per il rimpatrio, su uno striscione che, a Potenza, cinque persone stavano affiggendo su un attraversamento pedonale, prima di essere fermati dall’arrivo dai Carabinieri.

Due delle cinque persone sono riuscite a scappare mentre i militari della Compagnia di Potenza, guidati dal capitano Gennaro Cascone, hanno identificato tre donne, di 32, 27 e 22 anni, e hanno anche sequestrato 22 adesivi, con la scritta «Potenza antifascista», trovati in possesso di una delle tre.

L’episodio è avvenuto nei pressi della sede del capoluogo lucano di Confindustria. Le denunce sono state decise nei confronti delle tre donne per il reato, in concorso, di istigazione a delinquere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400