Lunedì 27 Maggio 2019 | 13:10

NEWS DALLA SEZIONE

No all'archiviazione
Tempa rossa, il mistero del suicidio dell'ex generale: riaperto il caso

Tempa rossa, il mistero del suicidio dell'ex generale: riaperto il caso

 
Controlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
Arrestato dai Cc
Melfi, era ai domiciliari ma spacciava: in cella 24enne

Melfi, era ai domiciliari ma spacciava: in cella 24enne

 
Auto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
Dai Carabinieri
Tenta estorsione a imprenditore: arrestato 46enne a Maratea

Tenta estorsione a imprenditore: arrestato 46enne a Maratea

 
Statale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
nel potentino
Avigliano: famiglia adotta 3 bambini, 2 sono disabili

Avigliano: famiglia adotta 3 bambini, 2 sono disabili

 
L'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 
Comando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
A ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne

 
Il caso
Potenza, rapina in ufficio postale con taglierino: arrestato

Potenza, rapina in ufficio postale con taglierino: arrestato

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNo all'archiviazione
Tempa rossa, il mistero del suicidio dell'ex generale: riaperto il caso

Tempa rossa, il mistero del suicidio dell'ex generale: riaperto il caso

 
BariOperazione della Polizia
Bari, 12 chili di marijuana in scatole per elettrodomestici; in cella albanese

Bari, 12 chili di marijuana in scatole per elettrodomestici; in cella albanese

 
TarantoMaltrattamenti
Ginosa, botte e ingiurie alla convivente: in carcere un 25enne

Ginosa, botte e ingiurie alla convivente: in carcere un 25enne

 
FoggiaI dati
Europee, nei paesi foggiani del Premier Conte vince il M5S

Foggia, M5S vince nei paesi del Premier. Lega, effetto vacanze di Salvini

 
LecceIl caso in Salento
Novoli, sbagliano il nome del candidato sindaco: sulla scheda un "De" in più

Novoli, sbagliato il nome del candidato sindaco sulla scheda: un «De» in più

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 

i più letti

Nel Potentino

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

Una donna di San Fele va dai militari perchè l'uomo la minacciava: durante una perquisizione scoperto un fucile e relativo munizionamento. Altro arresto a Vietri

carabinieri

Con le accuse di detenzione abusiva di armi clandestine e relativo munizionamento, a San Fele (Potenza), i Carabinieri hanno arrestato e posto ai domiciliari un uomo di 34 anni. Le armi sono state scoperte durante una perquisizione nell’abitazione dell’uomo disposta dopo una denuncia presentata dalla moglie per minacce e maltrattamenti mediante uso di armi. In particolare, i militari dell’Arma hanno scoperto e sequestrato un fucile doppietta a canne mozzate calibro 12, privo di marca e matricola e il relativo munizionamento (13 cartucce a palla cal. 12 e sei cartucce a pallini cal. 12), illegalmente detenuti.
A Vietri di Potenza (Potenza), invece, un 35enne è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo (che ora è ai domiciliari) è stato trovato in possesso di circa 18 grammi di hascisc e 205 euro in contanti, provento - secondo gli investigatori - dell’attività di spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400